Arrivati i Samsung Galaxy Book rivali del Surface Pro

samsung galaxy book

Dopo essere stati annunciato ad inizio 2017 al MWC, ora sono finalmente in Italia i Samsung Galaxy Book. Sono 2-in-1 con Windows ed implementati con gli ultimi processori Intel.

Sono arrivate diverse versioni, dai 10,6 ai 12 pollici, con il prezzo del più economico di 730 euro, per arrivare ai 1500 euro.

Samsung punta su quella da 10,6 pollici, la versione da 730 euro ha Windows 10, un processore Intel Core m3 a 2,6 GHz; 4 GB di RAM con memoria interna da 64 GB o 128 GB, espandibile con micro SD. Ha una fotocamera anteriore di 5 MP, con possibilità di girare in full HD a 30 frame per secondo. Dispone del modulo 4G, quindi è possibile inserire una SIM. La batteria ha un’autonomia di 10 ore, secondo le stime di Samsung.

La versione da 12 pollici del Samsung Galaxy Book, invece, ha un processore Core i5 a 3,1 GHz, con un display SuperAMOLED con risoluzione 2K; sempre 4 GB di RAM con memoria interna di 128 GB, altrimenti c’è una versione da 8 GB di RAM con 256 GB di memoria interna (questa la versione di 1500 euro). Ha una fotocamera posteriore da 13 MP ed una anteriore da 5 MP, con possibilità di registrare video 4K. L’autonomia è sempre intorno le 10 ore. Entrambi possono essere ricaricati con la carica rapida.