Ecco perchè molti utenti stanno abbandonando Whatsapp.

0
145
Secondo alcune indiscrezioni molti utenti avrebbero alzato bandiera bianca nei confronti di WhatsApp.

Questa decisione è stata dettata da alcune problematiche molto spesso ricorrenti.
Durante il periodo di lock down che il nostro paese ha attraversato stringendo tutti all’interno delle proprie abitazioni, molti utenti hanno trovato in WhatsApp un ottimo compagno di quarantena, ma adesso la scena è cambiata.

Molte di quelle persone hanno avuto la possibilità di scoprire funzioni a cui prima non erano a conoscenza. Infatti alcune di queste continuano a sfruttare la piattaforma di messaggistica soltanto per effettuare una chiamata o una videochiamata oltre al semplice messaggio. Adesso molte persone stanno segnalando sempre più delle truffe che si aggirano all’interno delle chat, e queste stanno spingendo molte persone a pensare male.
Le persone che hanno dichiarato di voler abbandonare WhatsApp sono tantissime. Il problema purtroppo, è dovuta una problematica di cui non è assolutamente complice l’applicazione. In tanti sono stanchi di ricevere questi messaggi, e magari sono stati anche vittime di truffe di soldi o di dati, per tale motivo hanno deciso di alzare bandiera bianca verso WhatsApp.

Ovviamente queste persone dopo aver abbandonato WhatsApp hanno deciso di cercare nuove App di messaggistica. Tra queste spicca crebbe la seconda più popolare ovvero Telegram, un app in grado di resistere a questo tipo di truffe, ma soprattutto è stata scelta per le notevoli funzioni che include.

Whatsapp Messenger Telegram And Other Phone Chat Apps On Iphone ...
Ovviamente ci sono molteplici app di messaggistica presenti sul play store. Ricordiamo anche Signal, l’ultima app che è stata scelta dall’unione Europea, da quale garantisce un’ulteriore privacy a differenza di WhatsApp. Infatti in quest’ultima i messaggi non vengono salvati su un server ma rimangono sul dispositivo, questo significa più privacy ma perdita di informazioni nel momento in cui si cambia dispositivo.
Speriamo al più presto che WhatsApp riesca a risolvere questo tipo di problema così da far stare tranquilli i propri utenti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here