PS5: nuove indiscrezioni riguardanti l’interfaccia utente.

Durante l’evento di presentazione dei giochi per la console di next gen, conclusosi con un colpo di scena da parte di Sony, abbiamo visto il design della ps5 e i primi giochi in azione ma non l’interfaccia grafica della console.

Ma non bisogna disperare perché sembra che l’attesa non sarà molto lunga almeno per quanto riferito da Matt MacLaurin della sezione ux design di PlayStation.
Matt rispondendo a varie domande sul suo profilo LinkedIn, in maniera molto generale ha parlato dell’interfaccia utente di PlayStation 5, ma nello stesso tempo a fermate che questa rappresenterà un vero e proprio miglioramento rispetto all’interfaccia di PS4, grazie all’introduzione di design del tutto diversi rispetto a quelli attuali.

Stando alle sue parole la nuova interfaccia grafica dovrebbe rappresentare un notevole miglioramento: ” abbiamo cambiato praticamente tutto è solo pochi pixel sono in comune con la versione PS4. abbiamo lavorato per migliorare l’esperienza utente e rendere molto più veloce la visualizzazione l’apertura delle singole voci”.
Queste sono state le sue parole. Un approccio del tutto diverso è stato preso da Microsoft, il quale vedono la stessa interfaccia di Xbox serie uguale alla Xbox One. In questo vogliono cambiare solo la velocità obiettivo che ormai entrambe le case cercano di raggiungere.PS5: the interface shows itself fleetingly during the games event | News1  English

Tom Warren di The verge fin dal primo momento si è mostrato molto sicuro nell’affermare che l’interfaccia sarà uguale a quella di Xbox One semplicemente più reattiva. “Posso confermare che la dashboard di Xbox serie X sarà la stessa di Xbox One. Microsoft sta aggiungendo alcune cose in vista delle nuove funzionalità della console, ma l’interfaccia utente la dashboard saranno uguali. La velocità e la reattività saranno migliorate. Credo che sia una buona idea che siano allineate. Ci saranno altri miglioramenti nei prossimi mesi, compreso l’arrivo di una nuova app per lo store.”
In sostanza le migliori e saranno implementate già su Xbox One nei prossimi mesi per poi debuttare sulla nuova console.

Questo è quanto riguarda Microsoft, mentre per quanto riguarda Sony al momento sono solo voci ma secondo MacLaurin non passerà troppo tempo prima di vedere l’interfaccia di PlayStation 5 in azione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *