PS5: spunta il prezzo su Amazon France, in rete anche la critica di un noto designer.

Ha fatto parlare molto di se prima della sua inattesa presentazione ufficiale, e sta continuando a far parlare di se, ovviamente ci riferiamo alla PS5.

La nuova PlayStation già comparsa su Amazon France la scorsa settimana con un prezzo placeholder, come accaduto su Amazon UK mentre al momento in Italia non si parla ancora di un suo eventuale prezzo.

Tuttavia però la divisione francese di Amazon ha aggiornato i prezzi per tale motivo non sappiamo se questi siano ufficiali o meno.
Attualmente la pagina riporta un costo di listino pari a 499 euro per il modello standard e 399 euro per la versione digitale ovvero quella prima di lettore blu ray.
Non possiamo dire se i prezzi saranno effettivamente questi, inoltre non è chiaro Se l’edizione digitale verrà proposta con vari tagli di memoria o sei in entrambi i modelli di console sarà presente un disco SSD da un tera.
Insomma come potete ben capire ci sono ancora moltissimi lati della nuova console da scoprire.

Qui di seguito vi segnaliamo che è su sketchfab è possibile acquistare i modelli 3D di PlayStation 5 e del controller dualsense realizzati da virtual studio, in vendita al prezzo di 49 dollari l’uno.
Si tratta di file grafici realizzati utilizzando un software di modellazione 3D, la qualità di questi è molto elevata così come il prezzo ovviamente, ma si tratta di modelli destinati a professionisti o a collezionisti amanti di questo genere.
Riso stile futuristico in totale controtendenza rispetto a Microsoft da un lato ha convinto moltissimi utenti, dall’altro lato ha sollevato molteplici critiche.

La critica di Breccia
Ovviamente vogliamo ribadire che si tratta anche di una questione di gusti, ma come ogni prodotto deve esserci un giudizio che aggettivo ovviamente hai detto dagli esperti. A tal proposito si è espresso un noto designer attivo su YouTube: Breccia.
Nel suo video ci informa che a suo parere il design di PS5 è un disastro, la funzione dei tasti non salta subito all’occhio come Xbox, il logo posto su un lato della console lo rende poco visibile oltre una mancata simmetria della macchina di gioco.
Inoltre i suoi dubbi sono relative anche alle ventole a differenza di Xbox, difficilmente monterà un’unica grande ventola e quindi potrebbe essere più rumorosa. Insomma il giudizio di Breccia è chiaro: ps5 non è un buon prodotto.