Classifica di affidabilità auto: Marchi italiani agli ultimi posti.

0
87

Il mercato delle auto è stato uno di quelli più colpiti dalla pandemia, anche il post covid 19 rileva che è uno dei settori più colpiti sia nelle immatricolazioni che nella compravendita dei veicoli, con delle grandi riduzioni che confermano la crisi di un settore messo ormai in ginocchio.

È da un punto di vista economico a livello globale fatica a riprendersi, c’è anche chi nelle difficoltà sta peggio di altri, questo riguarda le nostre automobili di Marchi italiani.

Leggendo la classifica di Altroconsumo vediamo che sono finita in fondo alla lista le vetture italiane in termini di affidabilità individuati da un campione di oltre 40 mila automobilisti europei.

Le vetture che vediamo sono Alfa Romeo Lancia e Fiat. Ai vertici della classifica per i marchi della multinazionale Toyota e di altre case straniere, Nexus, Daihatsu e Subaru ai primi posti insieme al gruppo onda e al gruppo Volkswagen. In questa classifica oltre ad essere analizzato il grado di affidabilità è stato stilato anche un grado di soddisfazione espresso dagli intervistati, ma anche in questo caso la nota è stato dolente per le case italiane visto che l’ultimo posto è toccato proprio a Fiat.

Come abbiamo già detto precedentemente il parametro principale è stato proprio quello dell’affidabilità, poi vengono analizzati i bisogni del nucleo familiare e i costi della vettura.

Vedere questo dato sicuramente ha destato stupore ma fa scattare anche un allarme che per un mercato estero del prossimo futuro ci fa pensare che potrebbe mettere in  disagio economico le case italiane. Infine anche altre voci riguardanti i consumi e il design incidono sulla preferenza di molti automobilisti che riscontrano una discrepanza tra i dati di consumo di carburante dichiarati dai produttori e quelli riscontrati nella quotidianità.

Insomma se le nostre case italiane vorranno salire in questa scaletta dovranno lavorare un bel po’ .

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here