WhatsApp, tutte le novità per l’ingresso nei gruppi.

0
178
Anche oggi ritorniamo a parlare di WhatsApp e della sua costante evoluzione, in arrivo adesso un aggiornamento riguardante i gruppi, andiamo a vedere tutte le novità.

WhatsApp è quasi pronta per presentare un nuovo aggiornamento e questa volta riguarderà le chat di gruppo.
Come tutti ben saprete durante il periodo dell’orda un WhatsApp è stato travolto da aggiornamenti, in un momento sono state introdotte le videochiamate a 50 utenti attraverso l’estensione di Messenger, quasi e passate gli sticker, prima normali e poi a quelli animati, fino ad arrivare al trasferimento dati da un dispositivo all’altro.WhatsApp QR Code | Free qr code generator, Qr code generator, Free qr code
L’aggiornamento che arriverà a breve sarà l’introduzione dei codici QR per l’ingresso ai gruppi, una novità atta a velocizzare l’ingresso nei gruppi di amici.
i codici per entrare nella chat di gruppo saranno praticamente gli stessi utilizzati beige la scansione attraverso il quale si può accedere a WhatsApp web.
È funzionante praticamente è lo stesso, con il codice che verrà inviato, l’utente dovrà poi scansionare il codice attraverso la fotocamera ed il gioco è fatto. ovviamente per utilizzare questo nuovo aggiornamento sarà necessario scaricare la nuova versione beta dell’applicazione, ossia l’aggiornamento 2.20.195.1.Perché non ha mai avuto il piacere di testare la versione beta di WhatsApp può farlo tranquillamente scaricando “WhatsApp beta” direttamente dal Play store del proprio device.

WhatsApp Backup
Vogliamo ricordare inoltre che dopo mesi di prove Google ha modificato le impostazioni preferite di Google foto. Questo permetterà all’applicazione di non eseguire direttamente il backup di foto e video direttamente da WhatsApp e dai social.
Il motivo è stato che durante il covid-19 la gente ha aumentato il traffico di foto e video per tale motivo è stata attuata una sospensione del backup per perseverare le risorse internet e la sincronizzazione.
Per tutti gli utenti invece che sono affezionati a questo servizio possono sempre creare delle cartelle direttamente dalle impostazioni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here