Microsoft Teams ecco tutte le novità in arrivo.

Sono in arrivo importanti aggiornamenti che coinvolgono Microsoft teams, ci sarà più connessione con altri partecipanti, delle riunioni più dinamiche e coinvolgenti che semplificheranno notevolmente il lavoro e anche un aggiornamento per quanto riguarda l’interfaccia.

Sono proprio questi i tre punti cardini che hanno guidato tutte le novità del nuovo aggiornamento, i quali andranno a semplificare il tempo e il lavoro, impiegato per svolgere alcune mansioni quotidiane.
La prima novità è la modalità together, grazie a quest’ultima e all’intelligenza artificiale, il programma insieme automatico tutti i partecipanti alla riunione in un unico ambiente come se fossero tutti nella stessa stanza, per aumentare ancora di più il coinvolgimento.
Per chi invece preferisce la modalità classica cosa utilizzare la nuova interfaccia chiamata Dynamic view, che si aggiornerà in tempo reale per dare più risalto ai contenuti, ci sarà poi anche una personalizzazione dell’interfaccia video con la possibilità di includere fino a 49 video nella stessa chiamata.
Guardando altri programmi di videoconferenza, anche Microsoft ha dato la possibilità di introdurre e utilizzare i filtri.
Sara quindi possibile applicare dei filtri al proprio video per regolare in modo ottimale il proprio aspetto.
E oltre Microsoft lancerà anche l’estensione Reflect, che tramite un apposito programma creerà una sorta di sondaggio automatico dando la possibilità ai partecipanti di valutare la propria riunione.
Darà anche la possibilità di rispondere in modo anonimo alle varie domande.
In maniera analoga quanto accade con Messenger anche qui le notifiche della chat compariranno e non riquadro circolare sullo schermo in modo da poter leggere e rispondere ai messaggi senza dover cambiare la schermata.
La nuova versione sarà caratterizzata da caricamenti più veloci e dalla lavagna virtuale che darà la possibilità di includere delle note e delle funzioni di testo.
I nuovi aggiornamenti arriveranno ad agosto mentre la funzione reflect e la funzione lavagna sarà disponibile già nei prossimi giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *