Mangiare due carote al giorno: incredibile, ecco le conseguenze

Che siano mangiate crude come spuntino o all’interno di insalate e contorni oppure mangiate cotte all’interno di preparazioni come il ragù alla bolognese, le carote sono tra gli alimenti più utilizzati nelle cucine italiane.

La caratteristica principale delle carote dal punto di vista culinario è che possono essere mangiate sia crude che cotte in quanto sono molto deliziose in entrambi i modi. Dal punto di vista nutrizionale, possiamo affermare che le carote sono un ortaggio ipocalorico quindi che non fa ingrassare. Infatti, sono presenti in molte diete dimagranti (e non) prescritte da medici e nutrizionisti esperti, sia in Italia che nel mondo.

Le carote sono così tanto consigliate perchè apportano numerosi benefici al nostro organismo motivo per cui sono utilizzate con grande frequenza in cucina. Tuttavia, vi siete mai chiesti cosa può succedere a chi mangia due (o più) carote al giorno? In questo articolo cercheremo di scoprirlo insieme, quindi se siete curiosi continuate a leggere!

Mangiare due carote al giorno: ecco cosa accade

Allora, mangiare due o più carote al giorno determina numerosi vantaggi per la nostra salute, in primis gli effetti benefici riguardano la salute degli occhi e della nostra vista, infatti essendo ricche di betacarotene, le carote migliorano la vista, soprattutto quella notturna. Il betacarotene, inoltre, è rinomato per facilitare l’abbronzatura nella stagione estiva.
Alcuni studi sperimentali hanno dimostrato che mangiare due carote al giorno aiuta a prevenire alcuni tipi di tumori, come quello ai polmoni, al seno e al colon. Questi studi hanno dimostrato che chi consuma due carote ogni giorno ha un terzo di probabilità in meno di ammalarsi di queste spaventose malattie.
Le carote contengono molti antiossidanti, importantissimi per difendere l’organismo dagli attacchi dei radicali liberi, maggiori artefici dell’invecchiamento precoce delle cellule.

Due carota al giorno protegge la pelle, grazie alla vitamina A e agli antiossidanti, insieme limitano i rischi dell’esposizione al sole. Inoltre la vitamina A previene rughe premature, acne, pelle secca, pigmentazione, imperfezioni e tono della pelle non uniforme.
Le carote hanno un forte impatto sulle infezioni, infatti sono consigliate anche nell’ambito della medicina omeopatica per curare tagli ed altre piccole infezioni.
Mangiare due carote al giorno aiuta anche a prevenire malattie cardiache, grazie sia alla loro presenza di betacarotene che di alfacarotene, tutti carotenoidi che difendono il cuore.
Il consumo regolare di carote riduce anche i livelli di colesterolo perché le fibre solubili nelle carote si legano agli acidi biliari.

Altri benefici delle carote

Dopo avere elencato i benefici che apportano le carote se mangiata tutti i giorni, va anche ricordato che questo ortaggio è molto utile anche per la bellezza e la salute della nostra pelle.
Le carote sono utilizzate come maschera facciale economica e molto conveniente. Basta mescolare la carota grattugiata con un po’ di miele ed il risultato sarà eccezionale. Inoltre sono ottime per pulire i denti e la bocca eliminando la placca e le particelle residue dei cibi, proprio come fa un normale spazzolino da denti, ma del tutto naturale.
Le carote stimolano le gengive e innescano molta saliva che, essendo alcalina, equilibra i batteri che formano acido e che formano la cavità. I minerali nelle carote prevengono i danni ai denti.

Quindi il consiglio, ovviamente, è quello di non perdere tempo e iniziare subito a mangiare almeno due carote al giorno.