Smartphone usati e danneggiati? Amazon li prende e ti rimborsa

Sarà sicuramente capitato a tutti di avere un vecchio smartphone con qualche problema è di non riuscirlo a rivenderlo. Da oggi ci pensa Amazon che ha lanciato anche in Italia Recommerce: il servizio permette di rivendere un cellulare usato in cambio di un rimborso monetario corrispondente al valore dello smartphone.

Ovviamente le parole dello smartphone viene calcolato sulla base delle condizioni in cui si trova attualmente il telefono che desiderate vendere, non ci desta di andare a scoprire di cosa si tratta e come funziona.
Per effettuare questo tipo di servizio Amazon si affida ad una pianta forma di terze parti (Recommerce Group) i quali si occupano del ritiro e della valutazione.
La procedura per rivendere lo smartphone usato è veramente molto facile.
Per effettuare la richiesta Basta recarsi su questo sito dove ci sono tre parametri utilizzati per la valutazione delle condizioni del dispositivo:

Valutazione dell’aspetto esteriore: perfetto, buono o danneggiato.
Accensione: se il cellulare si accende o meno
Funzionamento dello schermo e dei pulsanti
Disattivazione o meno della funzione localizza il mio iPhone valida ovviamente solo per gli Smartphone Apple.

Le condizioni del vostro cellulare verranno poi valutate al momento del ritiro, se dovesse differire di quanto dichiarato il valore Ferrari calcolato sulla base delle condizioni effettive del dispositivo.
Una volta che avrete accettato le informazioni verrà mostrato il valore corrispondente e a quel punto dovrete inserire i vostri dati personali.
nel servizio messo a disposizione da Amazon, l’azienda specifica che vengono ritirati tutti i cellulari anche quelli rotti.
Una volta effettuato il ritiro del vostro vecchio cellulare di pagamento verrà effettuato entro 48 ore. Il ritiro viene effettuato in maniera del tutto gratuita.
Insomma possiamo dire che si tratta di un’iniziativa che promuove l’economia circolare e mira a ridurre l’inquinamento e la quantità di rifiuti dando ai dispositivi una seconda vita, oppure come semplici pezzi di ricambio per altri dispositivi.