Perchè il mio cane mi lecca le mani: la risposta dell’esperto

0
90

Ad ognuno di noi sarà capitato, almeno una volta nella vita, di ricevere generose leccate da parte di un cane, specialmente sulle mani. Sono baci? Carezze? Voglia di attenzione o semplicemente curiosità da parte del cane di “assaggiarci”?

Bene, per scoprirlo non vi resta che continuare a leggere il resto dell’articolo!

Perché i cani leccano le mani del padrone?

Iniziamo con il ricordare che alla nascita dei cuccioli,  questi vengono leccati continuamente dalla madre per stimolare il sistema respiratorio e il cuore e per aiutarli a urinare e defecare. Successivamente la madre continua a leccare i cuccioli per stimolarli e per pulirli. I cani, quindi fin da cuccioli, associano questo gesto ad affetto e attenzioni. Una volta divenuti adulti, ripropongono in modo inconscio questo gesto al padrone che non sempre riceve queste leccate con gioia, specie quando il cane è solito leccare la bocca o il viso del padrone. Infatti, solitamente, il cane dopo aver leccato le mani si dirige verso la bocca, questo significa che è felice di vedere il padrone ma che, nel contempo, ha voglia di mangiare. In tal modo, il nostro amico a quattro zampe richiama un altro momento tipico della sua vita da cucciolo, ovvero la richiesta di rigurgito di cibo da parte della madre.

Inoltre, il cane lecca le mani del padrone sia perché vuole dimostrargli attenzione e affetto, sia per reperire maggiori informazioni tramite i ferormoni, sullo stato psicofisico del padrone stesso. In questo caso, il cane si prende cura di noi attraverso un’analisi olfattiva prima e gustativa noi, cerca di capire dove siamo stati, con chi siamo entrati in contatto, come ci sentiamo.

Un’altra possibile ragione per cui il cane lecca il proprio padrone, oltre a quelle già citate, riguarda le leggi del branco, si sa che per il cane il padrone è una sorta di capo branco per cui il cane lecca il padrone come come forma di sottomissione nel senso che riconosce la sua superiorità all’interno del branco. Leccando le mani, il cane dimostra al suo padrone che riconosce la sua posizione di dominanza e si abbassa al rango di gregario.

Le leccate del cane fanno male?

Sono tantissime le persone che, quando hanno a che fare con un cane che lecca loro le mani, cominciano a pensare ai possibili batteri che si annidano nella bocca dell’animale e sentono l’urgente bisogno di correre in bagno a lavarsi le mani. Beh, che dire, si tratta sicuramente di un’abitudine igienica da rispettare, ma pensare che la bocca di un cane sia più “pericolosa” della bocca di un umano, è decisamente sbagliato. Perfino la bocca di un neonato contiene più specie di batteri rispetto alla bocca di un cane. Quindi niente paura se il vostro cane vi stia leccando le mani o il viso, la sua bocca è scientificamente più sicura della vostra dal punto di vista batteriologico. Paradossalmente rischiate maggiormente di contrarre virus, batteri e infezioni baciando una persona che un cane. Quindi niente paura se il vostro cane lecca il viso di vostro figlio, il suo “bacio” è molto più innocuo del vostro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here