Cani pericolosi per l’uomo: classifica

0
872

Anche se può sembrare esagerato, sono molti gli Stati che possiedono delle leggi ufficiali che definiscono le razze di cani potenzialmente pericolosi.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
LovePet Dent, l'igiene orale di cane e gatto adesso è semplice e sicura

Queste leggi nascono dalla considerazione che un cane sia pericoloso e aggressivo per natura, quasi come se la sua pericolosità fosse un patrimonio genetico che il cane si porta dietro da generazione in generazione. Purtroppo, sono non pochi i casi di cronaca nera dovuti all’aggressione da parte di alcune razze di cani. I media spesso hanno strumentalizzato queste tragedie facendo apparire determinate razze come il Rottweiler o il Pittbull estremamente pericolose tanto da scoraggiarne l’adozione o l’acquisto.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, l'integratore che ti fa dimagrire - 4 al prezzo di 1 e la consegna è gratuita

Se stai leggendo questo articolo è probabile che anche tu ti senta un tantino spaventato circa la potenziale pericolosità di determinate razze oppure sei solo curioso e vuoi sapere quali sono i cani più pericolosi del mondo.

Vogliamo sottolineare che questo tipo di classificazione genera una grande polemica poiché la condotta di un cane non è determinata dalla sua razza.  Infatti, gli esperti cinefili ritengono che così come gli esseri umani: esistono cani docili e cani aggressivi, è vero che in parte dipende dal temperamento personale del cane, ma in gran parte dipende dall’educazione del cane, dalle sue esperienze personali specialmente da cucciolo.

Per questo motivo, è sbagliato da parte dei media e delle pubbliche amministrazioni  promuovere determinati stereotipi su alcune razze canine, il problema raramente è il cane, ma è l’uomo che lo educa.

Noi di Android News ci teniamo a sottolineare che non esistono cani “cattivi” o “pericolosi” per natura. Qualsiasi cane, indipendentemente dalla sua razza, sesso o età può manifestare condotte aggressive e arrivare al punto di rappresentare un rischio per gli altri individui, quando è vittima di una gestione irresponsabile da parte del tutor, e/o quando è stato sottoposto a un ambiente negativo nel quale non può svilupparsi con sicurezza e fiducia.

Eccovi in questo articolo una lista di razze canine considerate potenzialmente pericolose nella maggior parte dei Paesi e comunità che hanno approvato la normativa specifica per orientare e controllare il possesso di cani con una muscolatura molto sviluppata e con forti mandibole.

Cani pericolosi: i 10 cani più pericolosi del mondo

  • American Pitbull Terrier
  • Rottweiler
  • American Staffordshire Terrier
  • Fila brasileiro
  • Dogo Argentino
  • Mastino tibetano
  • Dogo canario
  • Mastiff
  • Tosa (Tosa Inu)
  • Cane da pastore del Caucaso

Questa “classifica dei cani più pericolosi del mondo” si basa sulla classificazione vigente, in diversi Paesi, dei cani potenzialmente pericolosi.

Ovviamente ogni Paese e regione hanno la libertà di approvare una normativa specifica a riguardo, per cui è fondamentale consultare i termini legali di ognuno di essi prima di decidere di adottare alcuni tipi di razze canine. Ad ogni modo, che il tuo cane sia all’interno di quella lista o meno, spesso è consigliabile, se non obbligatorio, l’utilizzo della museruola nei luoghi pubblici e nei mezzi di trasporto, specialmente per cani di grande stazza. Nel caso in cui si voglia fare un viaggio con il proprio cane, bisogna assolutamente consultare la classifica dei cani pericolosi del Paese che si intende visitare per evitare di avere dei problemi legali e rischiare di perdere il proprio animale.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here