Allenarsi insieme al proprio cane: ecco alcuni esercizi

Spesso, per mancanza di organizzazione, si trascura il proprio cane per andare in palestra o si trascurano gli allenamenti per stare un po’ di tempo con il proprio cane.

Soprattutto durante il lockdown abbiamo imparato a gestire meglio il nostro tempo a disposizione, a reinventarci e a trascorrere in modo attivo le giornate per evitare di cadere in balia della noia.

Proprio sul fronte dell’allenamento, paradossalmente, la quarantena è servita un po’ a tutti per guardarsi allo specchio e decidere di mettersi in forma, complice il maggior tempo a disposizione. A questa esigenza si è legata quella di far compiere movimento al proprio cane, vittima anche lui del lockdown. In questa emergenza sanitaria, sono tante le persone che hanno tirato fuori il meglio di sé riuscendo ad essere una fonte di ispirazione anche per gli altri.

I cani sono stati compagni fedeli di molti allenamenti casalinghi fai da te, stiracchiandosi insieme a noi durante lo stretching o lo yoga, sdraiandosi sul nostro tappetino, prestandosi a farsi utilizzare da noi a mo’ di pesi. Tuttavia, nell’ambito del fitness il cane può assumere anche una funzione attiva allenandosi insieme a noi. Vediamo come!

Esercizi mirati da fare con il proprio cane

Allora, prima di tutto è importante capire che il cane così come una persona debba allenarsi gradualmente, motivo per cui il proprietario non deve pretendere sforzi eccessivi, specialmente all’inizio. Allo stesso modo, è importante far capire al cane di rispettare i vostri ritmi.

La corsa col cane

Proprio per evitare di pretendere troppo l’uno dall’altro, bisognerebbe iniziare ogni attività sportiva con una passeggiata a ritmo sostenuto e poi con la corsa via via sempre più veloce.

Le prime giornate di allenamento possono durare anche solo venti minuti, successivamente consigliamo di raggiungere i 40 minuti.

Andare in bicicletta con il cane

E’ un’attività piuttosto semplice: basta legare il cane alla bicicletta e iniziare a pedalare: l’uomo pedala, il cane corre per stargli dietro. +ù

L’obiettivo principale è quello di allenarsi, ma soprattutto stare in compagnia senza stressare l’animale. Proprio per evitare di stressarlo e stancarlo in modo eccessivo consigliamo di allenarsi per un tempo relativamente breve e per brevi tragitti, per poi lasciare il nostro cane libero di correre spensierato dove desidera.

Il Disc Dog

Si tratta di uno sport molto motivante e divertente per il cane, il quale ha lo scopo di catturare in volo il frisbee. Non a caso i cani che sono in grado di fare esercizi simili vengono chiamati ‘Flying dogs’, cani volanti. Una volta era un semplice passatempo, ora è un vero sport con delle regole e delle manifestazioni sportive organizzate. È riconosciuto come disciplina sportiva poiché mette in moto diverse parti del nostro corpo: muscoli, tendini, legamenti, articolazioni e naturalmente il cuore. Non a caso i cani più adatti a questo tipo di esercizi sono agili, snelli e soprattutto giovani perché più ricchi di energia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *