Auto volante: in Giappone il primo test drive con pilota

L’auto volante esiste è il test drive già partito, tra qualche anno potremmo guidarla tutti, o almeno questo è il progetto di SkyDrive.

SkyDrive è una società giapponese leader mondiale di soluzioni per la mobilità urbana che il 25 agosto ha superato con successo il test drive del suo nuovo modello di auto volante con pilota a bordo: la SD -03.

La dimostrazione si è svolta presso il Toyota test Field, uno dei campi di prova più grandi del Giappone, in tutto la prova È durata circa 4 minuti. Si tratta di una soluzione che potrebbe avere un impatto rivoluzionario se non addirittura epocale nella mobilità mondiale.

Attualmente questo veicolo è il più piccolo al mondo in grado di permettere il decollo è un atterraggio verticale.il veicolo dispone di 8 motori in grado di garantire una sicurezza assoluta in caso di emergenza e in tutto occupa lo spazio di due macchine parcheggiate.

La dichiarazione ufficiale del CEO di SkyDrive Tomohiro  fukuzawa ha dichiarato: il nostro obiettivo è quello di realizzare una società in cui le auto volanti possono essere un mezzo di trasporto accessibile a tutti garantendo nello stesso tempo sicurezza e comodità alle persone.

Secondo la visione dell’azienda le auto dovranno essere un prodotto di largo consumo e non solamente di esclusiva per i più ricchi, come accade per jet privati ed elicotteri.

L’autonomia di questi veicoli si attesta su un tempo massimo di 10 minuti, ma lo scopo dell’azienda e quello di portarlo a 30 minuti. Ovviamente 30 minuti sono ancora pochi per permettere alle persone di usarlo in maniera continua per gli spostamenti quotidiani, ma parliamo già di un buon inizio.

ovviamente sarà interessante seguire la vicenda e scoprire tutte le sue angolazioni, come ad esempio per assicurata, i bonus le autorità pubbliche come dovranno gestire il traffico aereo, al momento sembra una situazione lungimirante ma skydive annunciato che prevede la messa in commercio entro il 2023.