Vuoi prendere un uccellino? ecco quale scegliere

Chi vuole un animale domestico, spesso sceglie un cane o un gatto. Ma sono tantissimi gli amanti dei volatili e che scelgono un uccellino da tenere in casa. In molti casi si tratta anche di venire incontro alle esigenze personali. Le persone che stanno molto tempo lontano da casa probabilmente sanno che adottare un cane è una scelta sbagliata. Ed ecco che in questi casi un piccolo volatile potrebbe essere la scelta più adatta.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
LovePet Dent, l'igiene orale di cane e gatto adesso è semplice e sicura

Uccellino da tenere in casa, come scegliere

Prima di acquistarne uno è importante sapere qualche dettaglio sulla specie e sulle cure necessarie di cui il nuovo amico avrà bisogno.

Esistono delle razze di uccelli che sono più adatte a vivere in spazi chiusi, quali un appartamento. E’ bene perciò indirizzare la nostra scelta su queste specie di uccelli. Sarà più facile avere un legame affettivo ed evitare stress al nuovo amico pennuto.

Ecco alcuni uccellini amorevoli e adatti da tenere in casa.

  • Cocorita, è una delle specie di uccelli domestici più comuni nelle case degli italiani. Il vero nome è “Parrocchetto ondulato” ed appartoeme alla famiglia dei pappagalli. Originario dell’Australia è uno degli uccelli che si adatta di più alla vita degli spazi chiusi, quindi ideale da tenere in appartamento nelle grandi città. E’ un volatile davvero amichevole, facile da curare e quindi adatto anche per una persona anziana. Le cocorite sono particolarmente adatte anche ai bambini con la quale socializza molto facilmente. Ha la capacità di imparare a memoria le parole e ripeterle. Allenarlo a fargli riconoscere il suo nome, fargli i grattini, insegnargli a parlare sarà davvero uno spasso. Il consiglio che si da è quello di acquistare questi uccelli in coppia. Questi uccelli infatti vivono generalmente in grandi stormi e amano la compagnia dei propri simili. E’ senza dubbio un uccello domestico simpatico e longevo. La sua vita media è stimata tra 10 e 15 anni.
  • Tra le altre specie di uccelli adatti ad essere animali da compagnia c’è anche il merlo indiano. Caratterizzato da un piumaggio nero brillante. E’ un animale molto intelligente e capace di memorizzare un gran numero di parole. Anche i canarini sono uccellini molto diffusi nelle case. Adatti a chi non ha molto spazio a disposizione. L’uccellino tutto giallo è molto semplice da sistemare in casa, l’importante è mettere la sua gabbietta nei pressi di una finestra o comunque in un posto dove arriva tanta luce. Allieterà le giornate dei suoi conviventi con il suo piacevole canto, già dalle prime luci del mattino.

Non solo belli ma anche intelligenti

I volatili offrono compagnia e felicità, riuscendo anche ad alleviare il senso di solitudine che spesso attanaglia le persone. Questi piccoli animali hanno sviluppato una straordinaria capacità cognitiva. Riescono a riconoscere il proprio nome e contare gli oggetti, sono affettuosi e socievoli.

Prima di prendere un volatile è opportuno chiedersi se riusciamo a dare uno spazio davvero adeguato e se il nostro stile di vita permette di poterlo accudire in modo corretto. Dopo di ciò il nuovo amico con le piume può entrare in casa nostra