Alleanza Luxottica-facebook i ray-ban diventano Smart.

Esattamente a maggio dell’anno scorso dopo essere passato con la moglie Priscilla al negozio Milanese, Mark Zuckerberg atterra in elicottero a Belluno con Leonardo del vecchio Per fare visita in quello che è il cuore di Luxottica.

Ovviamente allora ci fa moltissimo agitazione per un incontro non programmato ma da allora non si seppe più nulla. questo è continuato fino a mercoledì quando dalla Facebook connect, la conferenza annuale della società americana, zuckeberg annunciato una collaborazione pluriennale tra Facebook e  il colosso essilor Luxottica, italo francese che fa capo a Leonardo del vecchio.

L’obiettivo è quello di sviluppare la prossima generazione di Smart glasses partendo con un nome iconico come ray-ban, di proprietà di Luxottica nel 2021. L’obiettivo di Zuckerberg è quello di riuscire nell’obiettivo dove non è riuscita a Google. Di certo per Luxottica gli occhiali tecnologici non sono una novità Poi pi anni fa partecipo alla sperimentazione dei primi Google glasses.

Alcuni credono che nel 2014 forse era prematuro quel progetto, ma di fatto Luxottica non abbandonato l’idea, tanto che sull’intesa con Facebook c’è la mano diretta della famiglia Del Vecchio.

Le comunicto è firmato da Rocco basilico, primogenito della moglie di del vecchio, Nicoletta zampillo. Basilico da tempo è in azienda insieme a Leonardo Maria jr.

Vedremo adesso le nuove leve in azienda come sapranno condurre il gioco, e quindi a vedere gli occhiali tecnologici finalmente portati a termine.