Cosa succede a chi non fa esercizio fisico? La verità è sconvolgente

0
1582

Uno stile di vita sano comprende una dieta equilibrata e varia e una sana attività motoria. Ma cosa succede a chi non fa esercizio fisico? La verità è sconvolgente. Scopriamo quali sono gli effetti.

L’esercizio fisico

Praticare esercizio fisico è molto importante per la salute. I muscoli allenati sono certamente più tonici, il mal di schiena si fa meno sentire, la linea ne beneficia. Certamente chi fa movimento avrà un fisico più snello rispetto a chi non ne fa. Praticare sport permette di bruciare grassi e calorie in eccesso. Anche la mente di chi fa sport sarà più libera, meno predisposta all’ansia e allo stress rispetto a quella di chi non ne fa.

Fare attività fisica rientra all’interno di uno stile di vita sano a cui associare una dieta bilanciata ed equilibrata. Ma cosa succede a chi non fa esercizio fisico? La verità è sconvolgente. Scopriamola insieme.

Cosa succede a chi non fa moto

Cosa succede a chi non fa esercizio? Succede che inevitabilmente perde la forma fisica. Non fare movimento, sport, neanche una camminata di almeno 15 minuti al giorno, incide negativamente sullo stato di salute dell’organismo riducendo la massa muscolare, le capacità cardiovascolari e la sensibilità dell’insulina. Chi non fa esercizio fisico va incontro all’alterazione del metabolismo e a rischi per il cuore.

Il tutto peggiora con l’età. Più gli anni passano più vengono meno le capacità aerobiche, la tonicità muscolare e l’agilità. Senza l’esercizio fisico il cuore avrà difficoltà a pompare sangue e si avranno ritorsioni sui livelli pressori, sul colesterolo e sulla glicemia. L’attività fisica riduce la pressione e non facendola questi valori inevitabilmente saranno più alti. La forza muscolare sarà più debole e ci si sentirà affaticati anche solo a salire le scale o a portare le buste della spesa.

L’attività fisica è effettivamente un rimedio naturale per abbassare la glicemia e il livello di zuccheri nel sangue. Non praticando esercizio si soffriranno picchi glicemici dopo i pasti. Da ultimo ma non per importanza, non fare attività fisica significa mettere su peso con maggiore facilità.

Cosa fare

Abbiamo capito cosa succede a chi non fa esercizio fisico. Cosa fare? Non siamo tutti sportivi. Ebbene, fare esercizio fisico non significa per forza doversi iscrivere in palestra e frequentarla tutti i giorni o praticare sport a livello agonistico. E’ importante assicurare al corpo quella buona dose di mobilità quotidiana affinché le prestazioni dell’organismo siano sempre al meglio. Muoversi, camminare, aiuta a sentirsi meglio, a far lavorare meglio gli organi interni che espletano così senza problemi le loro funzioni. Muoversi fa bene anche alla mente, migliora l’umore, distrae dai pensieri, allevia lo stress.

Per fare esercizio fisico basta dedicare anche solo 15 minuti ogni giorno per uscire a fare una passeggiata. Si può fare yoga, andare in bici, fare le scale, attività leggere ma che aiutano tanto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here