Risparmiare 5 mila euro in sei mesi: il metodo è semplicissimo

Risparmiare 5 mila euro in sei mesi per molte persone può essere un missione impossibile, ma in realtà non lo è, basta seguire i nostri piccoli consigli, delle accortezze più che altro, e in questo modo riuscirete a mettere da parte dei soldi, che possono poi tornare utili per altri scopi, o semplicemente per metterli da parte per il futuro.

Nell’articolo di oggi andremo a vedere insieme quali sono queste semplici regole da seguire, che a fine mese possono fare la differenza. E’ stato messo a punto un programma per la riduzione dei costi, che, se rispettato e mantenuto nel tempo, potrebbe permettere risparmi consistenti. Vediamo insieme cosa si può fare per risparmiare soldi.

Risparmiare 5 mila euro in sei mesi: il metodo è semplicissimo

  • Cambiare supermercato                                                                                         La maggior parte di noi è fedele allo stesso supermercato. Provare un supermercato diverso, rivolgendosi per esempio ai discount, potrebbe rappresentare una svolta in termini di risparmi.
  • Codici promozionali o app di risparmio
    Con un po’ di ricerca su Internet, è possibile trovare facilmente voucher per molti prodotti ma anche per intrattenimento e ristorazione.
  • Tagliare le spese per il ristorante                                                                            Quante volte al mese mangiamo al ristorante o in pizzeria? Magari è solo un’abitudine del sabato sera, ma se questa routine, anche solo una volta al mese, ha il suo peso nella budget di fine mese. Verificatelo sulla vostra carta di credito.
  • Occhio al fornitore di energia e al provider di banda larga                                      Verificare tutte le offerte presenti sul mercato sia per le spese energetiche che per Internet è una buona abitudine passare piani più economici.
  • Passa a un piano di telefonia mobile solo Sim                                                         Hai davvero bisogno di un telefono nuovo di zecca ogni due anni alla scadenza del tuo contratto? Tenere il telefono e passare a un contratto solo Sim, può essere un buon inizio per tagliare le spese.
  • Confronta la tua polizza auto con quella dei concorrenti                               Questa è un’altra spesa regolare, che conviene tenere d’occhio. Il consiglio è non rinnovare automaticamente l’ assicurazione auto/casa. In giro potrebbero esserci offerte più allettanti.
  • App salvadanaio                                                                                                   Oggi è possibile avere a disposizione delle app da scaricare su iPhone e Android per gestire i propri risparmi senza difficoltà, senza doversi recare in banca, ma semplicemente con un click o, addirittura, con investimenti automatici di quanto accantonato.