Nuove regole del Codice stradale: ecco nuove multe fino a 2588 euro

Sono in arrivo pesantissime multe fino a 2.588 euro agli automobilisti che infrangono queste nuove regole del Codice stradale. In questo articolo andremo a vedere quali sono le nuove regole del Codice stradale.

Quali saranno le nuove conseguenze per l’uso di smartphone o strumento simile?

La nuova riforma, che attende una definitiva approvazione in Parlamento, annuncia sanzioni più severe a chi è alla guida di un veicolo. Nello specifico, in intendiamo illustrarvi quali saranno le conseguenze per chi viene scoperto alla guida con uno smartphone. Le sanzioni più severe saranno la conseguenza di una maggiore inflessibilità verso coloro che sono alla guida con uno smartphone, un Tablet o un notebook. Si tratta, come molti denunciano da tempo, di strumenti che fungono da pericolosissimi distrattori per chi guida un veicolo. Per tale ragione si auspica una forte intransigenza che si accompagna a punizioni marcatamente pesanti in questi casi.

Come indica la proposta in via di approvazione, già alla prima violazione le sanzioni saranno memorabili. Difatti, si prevede una multa da 422 a 1.697 euro con 5 punti in meno sulla patente per gli automobilisti inosservanti. Oltre a ciò, si annuncia anche la sospensione della patente per un periodo variabile tra i 7 giorni e i 2 mesi. Nel caso di seconda violazione, le pene saranno ben più severe. Si conta un aumento della sanzione per un importo tra i 644 euro e 2.588 euro. Inoltre, avrà luogo anche la decurtazione di 10 punti dalla patente e la sospensione della patente da 1 a 3 mesi.