Se hai questi due euro sei ricco: ecco l’incredibile motivo

Una moneta di un valore facciale basso può avere un prezzo di mercato di migliaia di volte più elevato. Questo perché alcune monete euro, anche se prodotte recentemente, sono difficilissime da reperire. La rarità è dovuta al fatto che sono realmente introvabili, condizione che le rende ancora più interessanti per i collezionisti. Questa difficoltà di reperimento incide sulla quotazione della moneta “diventata” rara. Ritrovare uno di questi esemplari potrebbe rivelarsi una piccola o grande fortuna.

I 2 euro commemorativi

Tutte le nazioni europee hanno emesso monete commemorative. Sapere quali sono i 2 euro commemorativi più rari e costosi è importante perché se veniamo in possesso di una di queste monete, anche casualmente, potremmo evitare di scambiarla.

Se hai questi due euro sei ricco: ecco l’incredibile motivo

I Paesi che hanno le monete da 2 euro più ricercate e quotate sono: Andorra, Finlandia, Malta, Monaco, San Marino e il Vaticano. Fra le monete da 2 euro più ricercate dai collezionisti c’è quella di Grace Kelly, il principato di Monaco ha voluto ricordare nel 2007 il 25esimo anniversario dalla morte dell’attrice. Per commemorare la moglie del principe Ranieri, fu coniata una moneta da due euro. Con una tiratura di soli 20.001 esemplari, emise la moneta solamente in cofanetto per collezionisti. Subito dopo l’emissione, queste monete commemorative da 2 euro difficilissime da reperire raggiunsero un prezzo molto alto. Tredici anni dopo, la moneta può valere tra i 1.500 e i 2.500 euro. Alcune “Grace Kelly” comunque si trovano in circolazione, seppure molto raramente. Presentando segni di usura il valore di questa moneta commemorativa da 2 euro scende intorno ai 600 euro circa.