Apple: presentati i nuovi iPhone 12.

Sono stati presentati ieri da Apple i nuovi 4 modelli di iPhone tutti con 5G.

Durante l’evento programmato da Apple è trasmesso in streaming dalla sede di Cupertino vicino San Francisco, sono stati presentati i nuovi iPhone 12, il CEO Tim Cook insieme ad altri dirigenti hanno confermato buona parte delle anticipazioni che stavano circolando in rete già da alcune settimane.

Tutti i nuovi modelli sono da dati di antenne 5G che consentono di navigare molto più velocemente rispetto al 4g con tempi di caricamento nettamente superiori.

Rispetto al solito Apple ha presentato i nuovi modelli di iPhone in ritardo a causa della pandemia da coronavirus, quest’ultima ha rallentato la fase finale di sviluppo degli smartphone prima che ne fosse avviata la produzione. A causa di questi ritardi l’evento è stato spostato dalla ormai tradizionale data di inizio a metà settembre a metà ottobre. Alcuni dei nuovi modelli saranno disponibili già da novembre.

il nuovo iPhone 12 insieme all’ iPhone 12 Mini sarà il modello più popolare tra quelli presentati, ha un design che ricorda molto gli iPhone 4 e 5 con spigoli vivi è un involucro in alluminio.

Presenta uno schermo da 6,1 pollici, che grazie alla riduzione della cornice quanti nelle dimensioni simili a quelle dell’iPhone 11. Lo schermo è di tipo oled con una risoluzione 2532 X 1170 pixel, quindi come confermato dalle indiscrezioni Apple ha abbandonato gli schermi LCD passando a quelli oled che consentono di gestire singolarmente la luminosità di ogni led presente sullo schermo, ottenendo così un maggiore contrasto nelle immagini e nello stesso momento riducendo il consumo della batteria. Inoltre lo schermo è rivestito con ceramica shield, una nuovo sistema di produzione che comprende l’Impiego di alte temperature che causano la formazione di cristalli nanoceramici rendendo così il vetro fino a 4 volte più resistente rispetto ai modelli fino adesso prodotti.

Per quanto riguarda il comparto fotografico vediamo la presenza di due fotocamere posteriore entrambe da 12 megapixel una grandangolo è un’altra con un super grandangolo, sul fronte la telecamera da 12 megapixel per ottenere i migliori selfie mai scattati.

iPhone 12 utilizzano un processore A14 Bionic prima ad essere realizzato con un processo di produzione a 5 nanometri. 

Presente il sistema magsafe compatibile con i caricatori wireless già in circolazione anche se non si attacca magneticamente alle loro superfici.

Il nuovo iPhone sarà disponibile dal 23 ottobre e dal 16 partiranno già le prevendite a partire da 939 euro.