Quali sono gli euro rari e quanto valgono: ecco tutta la verità

Attenzione agli euro in monete che avete in casa. Forse non sapete che alcune di queste monete possono valere anche migliaia di euro. Sono quelle assai rare che vi diciamo come riconoscere.

Le monete rare sono un ottimo strumento di guadagno. Basta trovarle e venderle ai collezionisti che le cercano spesso con molta attenzione. In genere il valore di queste monete rare dipende proprio dal fatto che se ne trovano poche in circolazione. Ecco perché una moneta rara viene pagata più di un’altra.

I due euro che ne valgono migliaia

Prestate molta attenzione alle monete di euro che vi ritrovate in casa. prima di liberarvene guardatele con molta attenzione. Nel 2007 il principato di Monaco ha voluto ricordare il 25esimo anniversario dalla morte di Grace Kelly. Per questa commemorazione della moglie del principe Ranieri è stata coniata una moneta da due euro. Ne sono stati coniati appena 2.000 esemplari. A distanza di tredici anni questa moneta di 2 euro è diventata assai rara e così oggi può valere tra i 2.000 e i 2.500 euro.

I 2 euro coniati nel 2007 a Monaco nel Dritto riportano il volto della principessa rivolto verso sinistra. A destra è incisa la scritta “MONACO” con la data “2017” inserita tra una cornucopia che è il simbolo della zecca di Monaco. Riporta anche un corno simbolo del direttore di zecca Hubert Lorivière. Vicino ai capelli della principessa è presente il nome dell’autore. Tutto intorno vengono riportate le 12 stelle a cinque punte che rappresentano gli Stati europei. Al Verso questa moneta di 2 euro assai rara ha la Faccia Comune.

I 2 euro celebrativi che sono una rarità numismatica

La moneta da due euro è la più utilizzata dagli Stati per realizzare versioni celebrative. Il sito specializzato Flooxer Now ha stilato una classifica delle monete da due euro più preziose in commercio dal 2004 a oggi. Il loro valore si aggira dai 15 euro ai 1.000 – 2.000 euro. La più preziosa è quella di Monaco 2007 che di euro ne può valere anche 2.000. Tra queste monete di 2 euro ci sono anche quelle coniate in Vaticano. Tra queste ha un grande valore quella coniata nel 2005 per commemorare la Giornata della Gioventù tenutasi a Colonia. Queste monete da 2 euro a seconda della conservazione, possono valere oltre 300 euro.