Da novembre voucher 500 euro per internet veloce, PC e tablet

A partire da novembre le famiglie che hanno diritto potranno cominciare ad usufruire del voucher di €500 per dotarsi di connettività internet e di personal computer o tablet.Questo è quanto ha deciso il comitato banda ultralarga.

Stando a quanto si legge in una nota il ministro dell’Innovazione Paola Pisano, ha dato mandato a in fratello, società del gruppo Invitalia e vigilato dal ministro dello sviluppo economico, di agire in modo che tutti i cittadini possano usufruire quanto prima delle agevolazioni derivati dai voucher.

La prima fase di erogazione dei voucher rientra in un progetto più ampio per offrire il servizio alle famiglie anche con reddito superiore a €20000, durante questa prima fase sarà data la possibilità anche alle imprese di beneficiare del voucher. tutti i dettagli per la seconda erogazione dei voucher sono attualmente oggetto di approfondimento e verranno dei liberati nella seduta del comitato convocata per il 27 ottobre.

Questa manovra ovviamente è stata presa per incentivare allo Smart working ma anche perché in un momento in cui la seconda puntata è ormai già iniziata, il tema della scuola sembra essere zampillante e quindi bisogna aiutare le famiglie nell’acquisto di dispositivi elettronici ma anche per una connessione internet veloce. La connessione internet veloce dovrà fungere come mezzo per accedere a tutte le informazioni della pubblica amministrazione rimanere sempre aggiornati sui fatti quotidiano, ma nello stesso tempo continuare a lavorare e istruirsi anche da casa.