Windows 10: un update elimina per sempre Adobe flash.

Adobe flash non ha un futuro ma questa non è una novità, infatti Microsoft sta incominciando a rilasciare una patch per eliminarlo da tutte le versioni supportate di Windows. L’obiettivo futuro è quello di eliminare ogni traccia.

A settembre Microsoft ha ricordato a tutti gli utenti che a breve sarebbe stato rimosso flash da EDGE e da tutte le versioni di Windows supportate. stando alle indiscrezioni Microsoft ha febbre rilasciato un aggiornamento opzionale su Windows 10 e quell’ aggiornamento è arrivato.

l’update definitivo per eliminare in maniera irreversibile Adobe flash su Windows è attualmente disponibile esclusivamente via update catalog, quindi l’installazione è possibile solo in modalità manuale. Questo update È riconoscibile con il codice knowledge base kb4577586, la faccia è denominata: aggiornamento per la rimozione di Adobe flash player.

I pacchetti sono disponibili per tutte le versioni di Windows supportate compreso le versioni di Windows server. Come detto precedentemente, al momento è disponibile solo in maniera manuale, ma Microsoft ha annunciato che verrà distribuita anche attraverso altri canali. Da notare che chi installa il pacchetto in modalità manuale sul proprio sistema non avrà modo di disinstallarlo, quindi per reinstallare Adobe sarà necessario ripristinare il sistema operativo.

Inoltre Microsoft ha dichiarato che rimuoverà tutte le api, i criteri di gruppo e le interfacce utilizzato per la gestione di flash per la prossima estate. 

Bleeping computer ha provato a installare il pacchetto e ha notato che flash rimane ancora funzionante su Edge. non è ancora chiaro Se Microsoft rilascerà un’altra pagina prima della fine del supporto o se questa versione verrà distribuita a tutti gli utenti in maniera automatica.