Sei disoccupato? Ecco l’assegno che va dai 250 ai 5000 euro al mese

Il nuovo Voucher di Disoccupazione si aggiunge agli ammortizzatori sociali già presenti ed è stato inserito all’interno della legge di stabilità, sperando di poter aiutare almeno una parte dei disoccupati italiani, che ad oggi rappresentano il 12,1% della popolazione. Sono state rese note alcune novità per i disoccupati: a breve infatti, si potrà richiedere il nuovo assegno di ricollocamento, una buona notizia per oltre 50.000 disoccupati in linea con i requisiti obbligatori. La notizia è stata confermata dal Ministro del Lavoro che ha illustrato tutte le modalità con cui i disoccupati in linea con i requisiti possono fare la domanda per gli assegni, per i quali è stato disposto un investimento di 750 milioni di euro.

Sei disoccupato? Ecco l’assegno che va dai 250 ai 5000 euro al mese

Il nuovo Voucher di Disoccupazione si aggiunge agli ammortizzatori sociali già presenti ed è stato inserito all’interno della legge di stabilità, sperando di poter aiutare almeno una parte dei disoccupati italiani, che ad oggi rappresentano il 12,1% della popolazione.

Il Voucher di Disoccupazione si può utilizzare all’interno dei Centri per l’Impiego in caso si stia usufruendo da almeno 4 mesi di un’indennità di disoccupazione. Si tratta di un assegno che riguarderà una cifra tra i 2000 e i 5000 euro, anche se i dettagli non sono stati ancora pienamente definiti, in attesa di terminare le riunioni con i vari sindacati CGIL, CISL e UIL.

Il Ministro del Lavoro si è però detto sicuro della riuscita di un accordo con i sindacati, ed ha commentato in un intervista: “Noi non vogliamo fermare la crescita con le nostre politiche sociali, ma facciamo in modo di farle procedere nello stesso verse. I nostri interventi sociali devono quindi favorire la crescita e permettere a tutti di poter rientrare nel mondo del lavoro con dignità”.