Quanto vale una lira turca oggi? Incredibile, ecco la verità

Coins of Turkey. Old Turkish 50 thousand lira coin.

La Lira Turca (TRY) è la moneta della Turchia e di Cipro del Nord. Spesso al centro delle notizie dei mercati, in virtù di una certa instabilità politica e, più di recente, della guerra commerciale contro gli USA.

Lira Turca (TRY) ₺: banconote e monete

Simbolo: ₺
Codice valuta: TRY
Banconote: ₺ 1, ₺ 5, ₺ 10, ₺ 20, ₺ 50, ₺ 100, ₺ 200
Monete: 1 kr, 5kr, 10kr, 25 kr, 50 kr, ₺ 1

Quanto vale una lira turca in euro

Al cambio di oggi un euro vale circa 7,3 lire turche. Il rapporto di cambio EUR/TRY è salito soprattutto nell’ultimo periodo a causa della perdita di forza costante della moneta della Turchia.

Lira Turca: la storia

Nata nel 1844 al posto del vecchio kuruş, negli ultimi anni la lira turca è diventata moneta sempre più importante, anche grazie ad una certa stabilità nei confronti di dollaro USA, prima, e dollaro, poi. Nonostante questo, negli anni passati, la lira turca ha perso a più riprese il suo valore: nel 2001 era la valuta più debole al mondo a causa di una fortissima inflazione, arrivando a valere 1,65 milioni di lire per 1 dollaro.

Nel 2005 venne rivalutata grazie ad una legge che permette al Parlamento di eliminare gli ultimi 6 zeri dal valore della lira, mettendo di fatto in pratica una “super rivalutazione“. Il 1° gennaio 2005 viene introdotta la “nuova Lira Turca”, nota come Yeni Türk Lirası, avente un tasso di cambio di 1.000.000 : 1 contro la nuova valuta.

Investire in Lira Turca, il trading

Emessa dalla Banca Centrale della Turchia, oggi fare trading sulla lira turca è altamente sconsigliato in quanto molto rischioso per via della costante svalutazione della moneta.

Crollo della Lira Turca

Col termine crollo della Lira Turca si intende un procedimento che comporta una perdita del potere d’acquisto della moneta nazionale sia all’interno del Paese, in quanto i beni e servizi aumentano di costo comportando spese maggiori, sia nei confronti degli altri Paesi, visto che la svalutazione comporta un cambio nettamente sfavorevole. Per esempio se prima una Lira Turca vale cinquanta centesimi, con la svalutazione ora potrebbe valere venti centesimi, quindi vi è un grosso cambio negativo. Il crollo di una valuta, in questo caso della Lira Turca, non è quasi mai improvviso ma, al contrario, vi sono dei forti e chiari segnali che dovrebbero far intuire che la moneta nazionale sta per andare incontro a un periodo tutt’altro che ottimale da affrontare e questi devono essere interpretati con grande attenzione in maniera tale che si possano adottare delle contromisure in grado di porre rimedio alla suddetta situazione.