Incredibile, ecco quanto valgono questi cimeli militari

La storia del secolo scorso, che molti hanno vissuto in parte o sentito raccontare da padri e nonni, esercita un fascino irresistibile. Esistono collezioni private molto interessanti di articoli militari che nulla hanno da invidiare ai musei di storia contemporanea, anzi, molto spesso ne sono pure fornitori di pezzi importanti. Medaglie, fotografie, elmetti, divise, diari e libri dal Risorgimento fino alla Seconda guerra mondiale. In queste collezioni ci sono le persone, i soldati che hanno posseduto questi oggetti, la loro storia.

I collezionisti cercano oggetti che raccontino delle storie personali, le vite dei soldati, medaglie ricevute da chissà chi in chissà quali occasioni, per chissà quali meriti. A volte lo scopriamo, il che dà un valore aggiunto all’oggetto, a volte resta il mistero. A volte è sufficiente che sia un pezzo di storia.

Purtroppo non ci è possibile fare una stima precisa del valore dei cimeli militari, questo perché ognuno di esso ha un valore differente. Il valore varia in base allo stato dell’oggetto, dall’epoca, alla storia, insomma varia a seconda di molti fattori. Ad ogni modo i cimeli militari più ricercati dai collezionisti sono vari, come medaglie, elmetti, armi, diari, distintivi, attestati, insomma di tutto e di più. Fortunatamente il web è pieno di siti in cui è possibile acquistare questi cimeli militari, quindi potete sia acquistarli che venderli, il prezzo verrà poi stabilito.