Vendere monete a prezzi più alti: verità o falso mito?

Può capitare a tutti di ritrovare delle monete rare il che può essere una vera fortuna perché alcune di esse hanno un valore altissimo. Ma cosa fare se le si trova? Dove portarla e come scambiarle? Se avete pensato alla Banca come punto di riferimento la risposta è sbagliata. E questo perché il valore subisce delle variazioni a seconda dell’interesse mostrato dai collezionisti, e sono proprio loro gli interlocutori giusti a cui rivolgersi. Esattamente come succede con gli oggetti di antiquariato.

L’ideale è quindi contattare un negozio di numismatica o i collezionisti stessi, opzione più conveniente quest’ultima per via dell’assenza di commissione per il negoziante-intermediario. Ma anche più rischiosa per via delle possibili truffe, a meno che non conosciate il collezionista, non vi sia stato consigliato da qualcuno di fiducia o non vi affidiate a siti online certificati che consentano di valutarne la credibilità tramite appositi feedback.

Siti e aste online per vendere e scambiare monete rare

Online esistono siti molto validi per vendere e/o scambiare monete rare, per esempio attraverso le aste che permettono di venderle gratuitamente, offrendo in alcuni casi la valutazione da parte di esperti. In questo caso c’è anche la garanzia dell’intermediario e la possibilità di tracciare le monete seguendone il transito e di stabilire un prezzo di riserva sotto il quale il compratore non può scendere. Senza contare la possibilità di valutare le recensioni dei venditori, in caso di acquisto, che permettono di capire chi è di fiducia e chi no. Alcune aste hanno inoltre sistemi di notifica che vi avvisano quando l’esemplare di vostro interesse viene messo all’asta da altri.

I siti più usati e sicuri

In primis si ricorda Ebay, dove si trovano esemplari di ogni tipologia e prezzo, poi le aste di Catawiki, molto utilizzato dai numismatici e dai collezionisti, su cui ci si può registrare gratuitamente usufruendo di consulenze da parte di esperti. Anche Aste Bolaffi offre l’opportunità di vendere e acquistare monete da collezionismo online e ancora Nomisma, dove si possono fare acquisti e consultare aste attive e passate.