Assegno INPS da 800 euro a figlio: ecco cosa fare per riceverlo!

Nell’articolo di questa sera, che è anche l’ultimo della giornata, andremo a vedere insieme come ottenere l’assegno INPS da 800 euro a figlio, quali sono i requisiti per ottenerlo e come funziona. Questo assegno è conosciuto anche come premio nascita, o bonus mamma domani.

Questo premio alla nascita di 800 euro è fornito dalle famiglie, tramite l’INPS nel momento in cui si da alla luce un bambino o si adotta un minore. Questo assegno è in vigore già dal 1° gennaio del 2017. E’ bene anche ricordare che questo premio non concorre alla formazione del reddito complessivo. Questo bonus spetta alle donne in gravidanza o alle donne che adottano dei minori. Come già detto pocanzi, l’importo di tale assegno è di 800 euro e si può scegliere la modalità di pagamento come ci è più comodo, ad esempio, il pagamento può avvenire tramite bonifico domiciliato presso l’ufficio postale, con accredito su conto corrente bancario, con accredito su conto corrente postale, sul libretto postale o su carta prepagata dotata di IBAN. Ancora oggi è possibile usufruire di questo bonus dedicato alle mamme.