Pazzesco, ecco quanto valgono queste vecchie lire: dati ufficiali

Buongiorno a tutti, anche oggi il nostro primo articolo della giornata, ci permetterà di conoscere meglio le monete delle vecchie lire, e in particolar modo, se sei capitato in questo articolo è perché sei interessato a sapere in generale il valore delle monete. Come tutti sanno l’euro ha preso il posto delle lire nel 2001, ma molte persone hanno deciso di non cambiare tutti i loro soldi, ma per ricordo hanno lasciato qualche moneta come ricordo in casa. A distanza di 19 anni queste monete possono valere una fortuna, quindi, se siete intenzionati a venderle continuate a leggere per capire quali sono le monete delle vecchie lire che hanno un valore maggiore rispetto ad altre.

Prima di descrivere le monete una ad una, in linea generale c’è da dire che tra tutte le lire, quelle che hanno un valore maggiore e anche le più ricercate sono quelle emesse tra la fine degli anni ’40 e l’inizio degli anni ’50, vediamone qualcuna.

Pazzesco, ecco quanto valgono queste vecchie lire: dati ufficiali

La Lira Arancia del 1947, in Fior di conio vale 1500 euro.

2 Lire Spiga 1947, sempre in Fior di Conio vale 1800 euro.

5 Lire del 1946, è la prima moneta da 5 Lire coniata dalla Repubblica Italiana, se conservate in modo eccellente, queste monete e anche quelle del 1947, possono valere più di 1200 euro.

5 Lire Delfino del 1956, se in Fior di Conio possono valere fino a 2000 euro.

10 Lire Spiga del 1954, questa moneta vale tra i 70 e i 90 euro, ma si possono trovare anche a meno se non sono Fior di Conio.

10 Lire Olivo del 1947, essendo delle monete rare sono anche molto ricercate, per questo motivo valgono molto di più delle altre, parliamo di circa 4000 euro.

20 Lire del 1956 con la scritta “prova”, sono vendute a 700 euro.

50 Lire del 1958, molto ricercate, infatti, se in condizioni perfette, possono valere anche 2000 euro.

100 Lire del 1955. in Fior di Conio possono valere fino a 1000 euro.

500 Lire d’argento del 1957, sono molto ricercate dai collezionisti, pezzi veramente rari, infatti il loro valore è sconvolgente, possono valere anche 15000 euro, se in condizioni perfette.