Truffe sulle monete di valore: attenzione a come ti possono imbrogliare

Oggi andremo a vedere insieme cosa può succedere se non si controllano le monete che ci danno in resto dopo un acquisto o dopo aver fatto la spesa o nel momento in cui si è interessati a delle monete di valore, ma che vengono solo spacciate come tali, ma in realtà sono dei falsi. Già in altri articoli abbiamo parlato di banconote e monete false, e abbiamo già detto che succede molto spesso con le banconote da 20 euro e da 50 euro, mentre nel caso delle monete i falsi riguardano maggiormente le monete da 1 euro e 2 euro.

Le monete da 1 e 2 euro sono quelle che hanno più sosia tra le valute degli altri Paesi. Quindi è semplice, per chi si vuole disfare di monete che valgono pochi centesimi nei Paesi di origine, spacciarle per euro. Per evitare di essere truffati, bisogna stare attenti e guardare bene le monete che ci vengono date. A maggior ragione se una persona è intenzionata ad acquistare delle monete di valore, rare e pensano di acquistare queste monete per poi scoprire che si tratta i falsi.

Truffe sulle monete di valore: attenzione a come ti possono imbrogliare

10 baht della Thailandia: questa moneta finisce spesso in mano agli italiani. I 10 baht thailandesi, valgono circa 30 centesimi di euro, ma somigliano molto ai nostri 2 euro. C’è una grande somiglianza sia nelle dimensioni che nell’aspetto, quindi vengono facilmente scambiati. Ad esempio, distributori automatici, prendono senza problemi i 10 baht confondendoli con i 2 euro, quindi quando ci viene dato il resto, è probabile che riceveremo queste monete.

1 lira della Turchia: anche una 1 lira turca somiglia molto ai nostri 2 euro, ma il suo valore è di soli 0,16 centesimi. Circola con meno frequenza in Italia rispetto ai 10 baht thailandesi, ma prestate ugualmente attenzione.

5 Zlotych della Polonia: la Polonia, pur facendo parte dell’Unione Europa dal 2004, non ha ancora l’euro come moneta. Il pezzo da 5 Zlotych somiglia molto alla nostra moneta da 2 euro, ma, in realtà vale 1,17 euro.

20 dollari della Giamaica: ricevere come resto 20 dollari giamaicani invece che 2 euro è abbastanza difficile, ma può succedere. Questa moneta vale solo 0,13 centesimi.