Dieci mila lire di Michelangelo: ecco quanto possono valere!

Ah, le care vecchie lire. Prive di corso legale da diverso tempo, al giorno d’oggi possono rappresentare una straordinaria opportunità per guadagnare. Ovviamente è importante avere i pezzi giusti. Tra questi, rientrano le dieci mila lire di Michelangelo. Se sei qui, signifca che vuoi scoprire quanto valgono. Nelle prossime righe di questo articolo, puoi trovare alcune informazioni in merito.

Dieci mila lire di Michelangelo: ecco cosa sapere

Quando si parla delle dieci mila lire di Michelangelo, si inquadrano delle banconote emesse dalla Zecca dello Stato tra il 1962 e il 1963. Al recto, è possibile trovare due medaglioni. Quello di sinistra è vuoto, mentre quello di destra è contraddistinto dalla presenza del volto di Michelangelo Buonarroti. Al verso, invece, sono presenti due medaglioni vuoti e al centro la veduta di Piazza del Campidoglio a Roma.

Come sopra ricordato, nel corso degli anni sono state emesse diverse serie. Quella caratterizzata dai numeri più bassi è la prima, risalente al 1962. In questo caso, infatti, si parla di un numero di pezzi pari a 100mila. Il massimo, invece, è il numero di pezzi della tiratura del 1970 (220mila). Quanto valgono queste banconote? Scopriamolo assieme nel prossimo paragrafo.

Quanto valgono le banconote?

Non è possibile dare una risposta generale quando ci si chiede quanto valgono le dieci mila lire di Michelangelo. Esistono infatti diversi criteri da considerare. Tra questi è possibile citare la tiratura, ma anche lo stato di conservazione. Il massimo possibile è il fior di stampa, ossia una banconota che praticamente non ha circolato, priva di strappi e macchie.

Entrando nel vivo delle varie alternative, facciamo presente che, tra le banconote emesse nel 1962, è possibile trovare pezzi in fior di stampa che valgono 100 euro. Le stesse banconote, in stato splendido, valgono circa 50 euro.

Il massimo a cui si può arrivare per quanto riguarda le dieci mila lire di Michelangelo è di circa 200 euro in fior di stampa (parliamo di una delle serie emesse nel 1973). Per quanto riguarda lo stato di conservazione splendido, si parla di 125 euro.

Dove acquistare e vendere le dieci mila lire di Michelangelo?

A questo punto, è naturale chiedersi dove acquistare le dieci mila lire di Michelangelo. Queste banconote si possono trovare su siti generalisti, come per esempio eBay. Anche se questi portali sono sicuri, è il caso di evitarli per quanto riguarda l’acquisto di monete. Il motivo è molto semplice ed è legato al fatto che, utilizzandoli, non è possibile usufruire di perizie di esperti pronti a valutare ogni singolo pezzo. Molto meglio, alla luce di ciò, è concentrarsi su portali specializzati, come per esempio Catawiki, o sui siti delle numismatiche.