Cashback 2021: ecco cosa cambia a Gennaio, incredibile!

Cashback 2021: come cambiano le regole a gennaio? Archiviato l’extra cashback di Natale, l’interesse nei confronti della nuova veste che prenderà la misura è altissimo. Nelle prossime righe di questo articolo, puoi trovare alcune preziose informazioni in merito.

Cashback: come funziona nel 2021?

Le principali novità della fase del cashback del 2021 sono sostanzialmente due: il numero di pagamenti necessari per ottenere il rimborso e la durata del piano. Per quanto riguarda il primo punto, facciamo presente che, per ottenere il rimborso del 10% di quanto speso attraverso pagamenti digitali presso negozi fisici o studi di professionisti, è necessario effettuare 50 transazioni al semestre.

Come appena accennato, non cambia nulla per quanto riguarda la principale modalità di accesso al rimborso, ossia la modalità di pagamento: la misura, come ben si sa, è stata ideata per favorire l’utilizzo di pagamenti digitali presso punti vendita fisici, esercizi che, a causa della pandemia e delle restrizioni finalizzate al contenimento del contagio, hanno perso, nei mesi scorsi, una fetta consistente di fatturato.

Quanto sarà possibile ricevere come rimborso?

Con le nuove regole del cashback, sarà possibile ricevere come rimborso fino a 150 euro al semestre. Per quanto riguarda le modalità di iscrizione al bonus, va presa sempre come riferimento l’app IO, scaricabile gratuitamente e l’unica ufficiale (fare questa precisazione è doveroso, dal momento che ne sono spuntate diverse che di ufficiale non hanno nulla e che chiedono soldi agli utenti per non consentire, chiaramente, di registrar il proprio nominativo e di ricevere il rimborso).

Gli altri dettagli

Quando si parla di cashback 2021, è doveroso rammentare anche la possibilità di ottenere un premio semestrale, ossia il super cashback da 1.500 euro. Per quanto riguarda i tempi di riferimento di quest’ultimo, facciamo presente che vanno dal 1° gennaio 2021 al giugno 2022. Ad avere diritto al premio saranno i primi 100mila utenti a totalizzare il maggior numero di transazioni.

Naturale è anche chiedersi quando avverrano i rimborsi. In merito a questi ultimi, è bene rammentare che non saranno immediati. I soldi verranno infatti accreditati entro 60 giorni dal termine dei vari periodi, da collocare al 30 giugno 2021, al 31 dicembre di quest’anno e al 30 giugno 2022. Ovviamente verrà tutto accreditato sull’IBAN fornito dall’utente al momento dell’iscrizione al programma.

Manca invece poco all’arrivo dei rimborsi per l’extra cashback di Natale, che arriveranno nel mese di febbraio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *