“Utenti Android in pericolo”: ecco cosa può accadere

Allarme in tutto il mondo per tutti gli utenti Android. E’ stato infatti trovato un nuovo virus che potrebbe invadere i vostri smartphone e rubare tutti i vostri dati. Non è solo uno purtroppo ma sono diversi e possono entrare in possesso dei vostri smartphone in molte maniere.

Infatti nonostante i grandi sforzi di Google, così come quelli di chi sviluppa le varie app, purtroppo sono ancora presenti tantissimi tipi di malware. Alcuni di questi sono poco pericolosi mentre altri possono addirittura far spegnere il vostro dispositivo per sempre. Ma andiamo a vedere quali possono essere le tipologie di virus per Android più diffuse.

Iniziamo la nostra classifica con gli adware che mostrano degli annunci pubblicitari fuori dalle regole e per questo non dovrebbero essere accettati. Si tratta appunto degli spyware che, così come dice anche il nome, permettono agli hacker di spiare i nostri smartphone. Abbiamo dunque i worm che distruggono i nostri file mentre passano da un dispositivo all’altro ed infine i virus, che colpiscono proprio il nostro sistema operativo.

Non abbiamo però parlato ancora dei più pericolosi: i trojan. Si tratta infatti di malware che riescono a recuperare informazioni sensibili come i dati delle nostre carte registrate su Google Pay ma anche tante altre password che ci permettono, ad esempio, di entrare all’interno del nostro digital banking. Per far ciò che questo non accada il consiglio è sempre quello di scaricare solo app verificate dal Google Play e soprattutto di non navigare su siti web che possono essere dannosi per il telefono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *