Ebay, incredibile truffa: ecco cosa è accaduto!

Ebay è stata per anni la piattaforma più sicura per acquistare e vendere prodotti anche attraverso aste, ma purtroppo sempre più spesso nell’ultimo periodo si sono verificate vere e proprie truffe, sia ai danni dei compratori sia ai venditori, questo a causa di cyber criminali.

Va sottolineato che il sito di compra-vendita non è affatto responsabile delle truffe messe in atto, infatti per la quasi totalità delle sezioni Ebay riconosce il rimborso a coloro che non hanno ricevuto la merce acquistata. Come detto però le sezioni sono quasi tutte assicurate, infatti le truffe avvengono molto più di frequente in quelle senza alcuna copertura assicurativa.

Quali sono le sezioni senza copertura? Le auto, il settore immobiliare, gli oggetti comprati da Sotheby’s (la casa d’aste del Regno Unito tra le più famose al mondo), alcune attrezzature aziendali e i siti web in vendita.

Come avviene la truffa su Ebay

La truffa più comune su Ebay è questa: l’acquirente invia i soldi al venditore ma in cambio non riceve nulla. Dopodichè il venditore sparisce dal sito con i vostri soldi. Ebay non garantisce il rimborso in queste categorie, perchè sono acquisti in genere molto costosi e quindi il sito preferisce non dare alcuna garanzia per non rimetterci migliaia di dollari o euro.

Come evitare la truffa

Per evitare la truffa, la cosa migliore da fare è quella di acquistare solo nelle sezioni con garanzia, perchè nella maggior parte dei casi non ci si può fare affidamento sui commenti positivi riguardanti il venditore, questi potrebbero essere stati pubblicati dai soci del truffatore.

Altri tipi di truffa: quella del cambio nome

Le truffe che vengono attuate su Ebay sono svariate una di queste è quella del cambio nome. Questa truffa è stata architettata in modo molto subdolo dal venditore, che spedisce il pacco all’acquirente ma prima dell’invio cancella il nome dal pacco o lo cambia, così quando arriva all’indirizzo la maggior parte degli acquirenti lo rimanda indietro credendo ad uno sbaglio di persona. Cosa succede a questo punto? Che il pacco con la merce ritorna al venditore il quale si ritrova la merce e anche i vostri soldi. Visto che al momento del rifiuto il corriere segnalerà come pacco rifiutato si perderà la garanzia del sito e quando si richiederà il rimborso la richiesta terminerà tra i casi controversi.

Quando un caso diventa controverso non è possibile inserire un feedback sul sito, perciò gli altri utenti non sapranno della truffa che sta mettendo in atto il malintenzionato.

Come evitare la truffa del cambio nome?

Evitare questa truffa non è del tutto semplice, perchè di solito se arriva un pacco a casa con sopra non il vostro nome da persone corrette non l’ho accettate. Quindi per evitare di cadere in trappola i rimedi sono due: o aprire il pacco e vedere se dentro c’è la merce che avete acquistato ed in caso contrario rimandarlo indietro, oppure usare un’app per tracciare, tramite il numero d’ordine, il pacco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *