Auto usate: quanto vale una FIAT degli anni ’80?

La FIAT è il simbolo e l’orgoglio automobilistico italiano, una casa costruttrice di automobili che si è ritagliata un enorme spazio a livello mondiale e che ormai ha raggiunto gli oltre 120 di storia.

L’auto che ha fatto epoca è sicuramente la 500, ma con lei altre costruite e messe in commercio negli anni ’80, sono state tra le più vendute al mondo ed oggi hanno anche un mercato tra quello delle automobili d’epoca. Ma quali sono state le auto FIAT che hanno spopolato negli anni ’80?

Le FIAT degli anni ’80 che hanno segnato un’epoca

Seppur costruite negli anni ’70 le auto hanno conosciuto il loro maggior splendore negli anni ’80, su queste più di tutte come già anticipato è stata la 500, mentre a seguire ci sono state la 126 e la 127, quest’ultima era la più spaziosa delle auto in circolazione in quel decennio.

Sono poi arrivate le prime auto turbo e su tutte spiccava la FIAT Uno, un vero bolide per quei tempi.

La Panda è stata l’auto che ha segnato un’epoca per il suo stile tanto amato dai giovani dell’epoca.

Ma che valore hanno queste auto al giorno d’oggi?

Come abbiamo anticipato queste auto usate oggi sono molto ricercate dai collezionisti di auto d’epoca, ma è difficilissimo indicare un valore di mercato, perchè ogni auto ha una sua storia, in più il valore dipende da tantissimi fattori, come lo stato i cui è tenuta, i km che ha percorso, se i pezzi sono tutti originali, se il colore è ancora quello di un tempo o se col passar degli anni è stata ripitturata.

I fattori sono ancora tantissimi da spiegare, quindi il solo modo per sapere il reale valore di un’auto usata FIAT degli anni ’80 è quello di farla stimare da un professionista del settore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *