Ethereum può salire ancora? Ecco la verità

Ethereum può salire ancora? Questa domanda è al centro delle richieste di tantissimi investitori che, in questo periodo, si stanno interessando alla situazione della criptovaluta rivale di Bitcoin e seconda per capitalizzazione al mondo. Se vuoi scoprire quali sono le previsioni per il suo futuro, nelle prossime righe puoi trovare alcune informazioni molto utili per i tuoi investimenti.

Ethereum: quanto vale oggi e quanto può ancora salire

Mentre stiamo scrivendo questo articolo, Ethereum vale 1118,62 euro. Doveroso è ricordare che si tratta di una quotazione in tempo reale, in quanto il prezzo della criptovaluta è estremamente volatile.

Quello di Ethereum, valuta digitale chiamata in causa con la sigla ETH sulle piattaforme di trading online, è al centro di una tendenza rialzista da diversi mesi. Per rendersene conto, basta rammentare che, a luglio 2020, la criptovaluta ideata da Vitalik Buterin valeva 264 dollari.

A gennaio 2021 ha superato il record raggiunto a inizio 2018, toccando il valore di 1474 euro. Cosa dicono gli analisti in merito al suo futuro? C’è chi parla del raggiungimento di un valore superiore ai 5000 dollari.

Le previsioni sono molto positive, ma non bisogna rimanere vincolati al pensiero di una crescita costante. Come già detto, infatti, le criptovalute sono estremamente volatili. Per questo, è necessario considerare le varie alternative per investire.

Come investire in Ethereum

Per investire in Ethereum ci sono diverse alternative. La principale prevede il fatto di acquistare concretamente la criptovaluta aprendo un account su un Exchange e dando di fatto vita a un wallet (portafoglio elettronico).

Questa strada è sicura, ma ha diversi contro che non vanno dimenticati. Innanzitutto, bisogna mettersi nell’ottica di un impegno economico non indifferente. Inoltre, dal momento che la valuta digitale può perdere quota, è da considerare naturale la perdita di denaro.

Un’altra strada possibile è quella dei CFD (Contracts for Difference). Questi strumenti derivati gratuiti permettono di replicare l’andamento dell’asset senza bisogno di acquistarlo, ma speculando sulle sue variazioni di prezzo.

Ecco le strade da considerare:

  • Apertura di una posizione long o di acquisto, da considerare nel caso in cui si prospetta un aumento del valore dell’asset.
  • Apertura di una posizione short o di vendita nell’eventualità contraria.

Concludiamo rammentando la possibilità di scegliere anche la strada del Copy Trading, ossia la replica automatica e gratuita delle scelte di investitori che, dati alla mano, hanno ottenuto successo facendo trading di Ethereum.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *