Monete rare da 20 centesimi: queste valgono tantissimo

Quando guardiamo i centesimi di euro pensiamo alla possibilità che siano monete da collezione? Parliamoci chiaro: no! Questo è un errrore in quanto alcuni pezzi possono essere di grande valore. Di quali parliamo di preciso? Nelle prossime righe di questo articolo, ci soffermeremo in particolare sulle monete rare da 20 centesimi.

Monete da 20 centesimi che valgono tantissimo: quali sono?

Come nel caso di tante altre monete, anche in quello dei 20 centesimi quando si parla di pezzi rari si inquadrano situazioni in cui si ha a che fare con un errore di conio. Entrando nel vivo della situazione specifica, facciamo presente che si tratta di una moneta risalente al 2002.

Siamo agli albori della storia del corso legale della moneta unica e, per errore, sui pezzi a cui stiamo dedicando questo articolo venne impresso, come già detto per errore, il millesimo di conio 1999.

Di queste monete da 20 centesimi di euro sono stati immessi in circolo oltre un milione di esemplari – quasi 1,2 per l’esattezza – di cui, non appena è stato notato l’errore, è stata ordinata la distruzione. Come in tante altre situazioni simili, alcuni esemplari sono riusciti a sfuggire.

Gli esemplari scampati non sono commercializzabili. Il loro valore è sicuramente alto anche in considerazione di questo aspetto, ma non è possibile conoscerlo. Diverso, invece, è il caso dei 20 centesimi con esuberi di metallo. In questi frangenti, se conservate in fior di conio, le monete possono valere anche 50 euro l’una. Per intenderci, quando si parla di fior di conio si inquadra una moneta che praticamente non ha circolato. La situazione opposta è invece lo stato discreto.

Dove trovare monete da 20 centesimi rare?

Vediamo adesso dove trovare monete da 20 centesimi rare. Fatta eccezione per il caso dell’errore di conio del 2002, che chiama in causa monete non commerciabili – lo ha ricordato anche la Guardia di Finanza – esistono diversi punti di riferimento. Tra questi, è possibile citare siti come Catawiki. Gratuiti e facili da usare, hanno il vantaggio di affidarsi a un team di esperti che analizza ogni singolo pezzo, in modo da garantire cifre giuste sia per i venditori, sia per gli acquirenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *