Investire sugli orologi: ecco perchè conviene

Negli ultimi tempi, soprattutto in virtù dello sconvolgimento economico causato dall’emergenza sanitaria, sono sempre di pù le persone che si interessano di investimenti.

Tra i più interessanti rientrano senza dubbio quelli in orologi. Se vuoi sapere qualcosa di più in merito, nelle prossime righe di questo articolo puoi trovare alcune informazioni importanti per il tuo patrimonio.

Investimenti in orologi: perché convengono?

Perché conviene investire sugli orologi? Per rispondere a questa domanda è possibile chiamare in causa il punto di vista del Global Passion Assets Index di Deloitte, che sottolinea come, da 10/15 anni a questa parte, il mercato degli orologi di lusso sia interessato da un dinamismo di ottimo livello.

Entrando nel vivo del settore in questione e guardando nel dettaglio sia ai pro, sia ai contro, è bene specificare che, da un lato, il mondo degli orologi di lusso è fortemente soggetto alle varie tendenze del momento.

Dall’altro, invece, nel momento in cui un pezzo acquisisce valore difficlmente lo perdono (essenziale a tal proposito è che il collezionista conservi al meglio i propri orologi).

Su quali orologi investire?

A questo punto, è naturale chiedersi quali siano gli orologi sui quali vale la pena investire. Entrando nel vivo dell’elenco dei brand di maggior spicco, è possibile citare senza dubbio Rolex. Quali sono i modelli più interessanti? Rolex Daytona rappresenta uno dei pezzi che, negli ultimi anni, è stato interessato da una rivalutazione particolarmente consistente.

Modello vintage di grande pregio, come ben sa qualsiasi appassionato si contraddistingue per la presenza della carica manuale.

Guardando agli altri brand, è impossibile non chiamare in causa gli orologi firmati Tudor, considerati il non plus ultra per chi ama gli accessori vintage.

Come non chiamare in causa l’universo Patek Philippe? Quando si parla di orologi di lusso, non è possibile non citare questo  marchio.

Per quanto riguarda i modelli più apprezzati dai collezionisti, un doveroso cenno deve essere dedicato al Patek Philippe Calatrava Pilot Travel. Con carica automatica e cinturino in pelle, questo orologio può essere pagato dai collezionisti attorno ai 42mila euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *