Attenzione a queste vecchie Lire: ecco quanto possono valere!

Torniamo anche oggi sull’argomento relativo alle vecchie Lire ed andiamo a vedere quelle che secondo i collezionisti sono quelle che valgono di più. I numismatici infatti sono pienamente d’accordo sull’affermare che alcune di queste possono farci arricchire da un momento all’altro. Come abbiamo detto molte volte, infatti, vi sono alcune antiche monete che nel corso degli anni hanno preso un grosso valore e per questo motivo, oggi, potrebbero farci guadagnare veramente tanto.

Ma partiamo da una importante osservazione: le monete rare che doveste trovare in casa devono essere in forma perfetta. Un minimo segno strano o una possibile macchia potrebbe far scendere di moltissimi soldi il proprio prezzo. Infatti i collezionisti di monete sono sempre interessati all’acquisto di nuovi pezzi da collezione, ma stanno logicamente molto attenti a tutto: macchie, segni di utilizzo ed autenticità su tutto.

Tornando adesso alle vecchie Lire di valore andiamo a vedere quali sono quelle che oggi valgono tantissimo. Come viene sottolineato da ContoCorrenteOnline.it infatti sono le 500 Lire del 1957 quelle che valgono più di tutte. Per la precisione la moneta presenta le Caravelle sul retro. Questo pezzo può arrivare a valere addirittura 15 mila euro. Purtroppo però non stiamo parlando di una moneta facile da trovare. Infatti quella in questione è la moneta prova.

All’inizio della distribuzione infatti vennero messe in giro alcune monete da 500 Lire con una scritta “prova”. Proprio questo è il fattore che fa aumentare a dismisura il valore di questa moneta. Inoltre su questa dovreste anche trovare le bandiere delle Caravelle messe al contrario, così come potete vedere nella foto qui di seguito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *