Fino a 20 mila euro se hai queste vecchie 10 Lire: ecco la FOTO

I nostri approfondimenti legati al mondo della numismatica non si fermano mai e per questo motivo andiamo a vedere all’interno di questo articolo il valore delle 10 Lire. Vi sono infatti delle edizioni particolari che la Zecca di Stato ha messo in circolazione che oggi possono valere veramente tantissimi soldi. Come più volte abbiamo sottolineato alcune monete, come succede anche per le banconote, potrebbero iniziare ad aumentare le proprie quotazioni a causa di un livello di rarità molto elevato. E’ il caso di questa particolare forma di 10 Lire che oggi possono farci guadagnare addirittura 20 mila euro. Andiamo dunque a vedere qualcosa in più su questa moneta rara.

Innanzi tutto è giusto precisare che il valore è dato anche dallo stato di conservazione della moneta. Se infatti ci rechiamo presso un numismatico o un collezionista con un conio difettoso o che presenta macchie allora potremmo sicuramente guadagnare meno soldi. Questo è sicuramente uno dei motivi per il quale molte persone potrebbero restarci male dopo aver provato a vendere una propria moneta rara. Ma andiamo adesso a capire di quali 10 Lire stiamo parlando e capiamo anche come cercarle.

Potrebbe essere una pazzia quella che stiamo per dire ma non lo è. Cercare una moneta o una banconota all’interno dei vecchi cassetti potrebbe cambiarci la vita da un momento all’altro. Le 10 Lire che valgono 20 mila euro infatti sono state messe in distribuzione nel 1866 ed è di colore verde. Vero è che la data di emissione è molto lontana dai giorni nostri, ma tutti abbiamo la possibilità di rovistare all’interno di un vecchio cassetto o di vecchi libri che sono appartenuti ai nostri antenati.

Per questo motivo dunque potrebbe essere un vero e proprio colpo di fortuna trovare un pezzo da 10 Lire perchè può farvi veramente guadagnare tantissimo. Per riconoscere le 10 Lire bisogna tenere presente che sulla banconota vi sarà stampata la raffigurazione di Vittorio Emanuele II e sono stati prodotti 7000 esemplari. Questo chiaramente è uno dei motivi principali per cui questa banconota sia così rara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *