Se hai la banconota con Caravaggio sei fortunato: il valore sorprende tutti

La nostra rubrica dedicata al mondo del collezionismo non smette mai di stupirci ed in questo articolo andiamo a parlare della banconota con Caravaggio. Si tratta di una vecchia banconota che veniva utilizzata ai tempi delle Lire e la faccia di Caravaggio era raffigurata sulle 100.000 Lire.

La banconota da 100 Mila Lire di Caravaggio si presentava appunto con il busto del noto pittore italiano sulla parte destra mentre sullo sfondo vi è la rappresentazione di un importante particolare del suo dipinto “Buona Ventura”. Lo stesso, oggi, è conservato presso il Louvre di Parigi. Sulla parte sinistra troviamo invece un particolare del “Canestra di frutta”, altro importante dipinto di Caravaggio che oggi si trova a Milano all’interno della Pinacoteca Ambrosiana

Vi sono due diverse tipologie di banconota con Caravaggio da 100 Mila Lire. Tra di esse differiscono per filo di sicurezza, colorazione e sistema di stampa. Il contrassegno di stato è invece il Leone di San Marco e le Repubbliche Marinare. Il primo tipo di questa banconota è meno comune del secondo tipo. Ma andiamo adesso a vedere il valore delle 100 mila lire con Caravaggio.

La banconota è stata distribuita per la prima volta nel 1983 ed è proprio di quell’anno la banconota rarissima che oggi viene pagata tantissimi soldi. Infatti anche il fatto che sia stata distribuita quasi quaranta anni fa riesce a dare alle 100 Mila Lire con Caravaggio un valore molto elevato. Secondo alcuni esperti, avere tra le mani questo pezzo di conio, potrebbe significare arrivare a guadagnare anche 5000 euro. Logicamente deve essere in condizioni perfette e non deve avere dei segni di utilizzo o delle macchie che logicamente potrebbero abbassare di gran lunga il suo valore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *