Allerta monete false: ecco quelle che stanno girando, attenzione

Allerta in tutta Italia per alcune monete false che stanno girando in questi giorni su tutto il territorio. Purtroppo capita spesso che vi siano malintenzionati che tentano in tutti i modi di fregare il prossimo. Per questo motivo riescono a mettere in atto delle truffe particolari con le monete false. Ad accorgersene sono stati alcuni commercianti che le hanno trovate all’interno delle proprie casse.

Proprio dalla Zecca di Stato arriva l’allerta inerente le troppe monete false in circolazione. Possiamo dunque andare a vedere come fare per riconoscerle. La guida è molto breve ma vi permette di non cadere nella truffa che ha già coinvolto tantissime persone. Proprio dalle forze dell’ordine arrivano i primi suggerimenti.

Innanzi tutto si deve utilizzare una calamita. Basta infatti metterla a contatto con le monete per capire se sono false oppure no. Infatti se queste non vengono attratte, allora saranno autentiche. Se invece siamo in possesso di una moneta falsa allora il magnetismo ci farà capire la verità.

Molte volte quando si mettono delle monete all’interno delle macchinette sono diverse le volte in cui vengono buttate fuori. Uno dei motivi principali è che la macchinetta ha all’interno una calamita che controlla appunto la possibile falsità di una moneta. Se ciò dovesse accadere dunque state attenti perchè potreste essere stati truffati.

Inoltre bisognerà controllare anche il bordo delle monete. Se siamo in possesso di una moneta falsa infatti troveremo un bordo più sottile, quasi consumato. Le monete originali hanno infatti tutte l’identico peso ma quelle contraffatte non sono così e variano.

Ma quali sono le monete false più comuni? Solitamente potremmo avere tra le mani monete da due euro. Queste infatti sono molto facili tra ritrovare false e per questo motivo dobbiamo fare molta attenzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *