Vecchie Lire, alcune valgono 15 mila euro: ecco quali

Il mondo delle vecchie Lire è così ampio che quotidianamente c’è sempre l’imbarazzo della scelta su quali possono essere le monete rare delle quali parlare. Nel caso odierno infatti andremo a vedere, infatti, una particolare moneta che nel corso degli anni ha incrementato a dismisura il proprio valore. Stiamo parlando delle mille lire di ferro.

Le vecchie Lire ci hanno tenuto compagnia fino agli inizi degli anni 2000 quando poi sono state sostituite dalla moneta unica, ovvero l’Euro. Per questo motivo oggi molte di queste, soprattutto le più rare, hanno incrementato il proprio valore in maniera veramente incredibile. In questo articolo parliamo infatti di una moneta che vale addirittura più di 10 mila euro.

E’ il caso, appunto, delle mille Lire di ferro che al giorno d’oggi possono far guadagnare tantissimi soldi a chiunque le abbia ancora in possesso. Si tratta della prima moneta ad essere stata utilizzata in Italia per quanto riguarda le 1000 Lire. E’ stata coniata in occasione del centenario di Roma Capitale, ovvero dal 1870 al 1970. Proprio quest’ultimo infatti è stato l’anno di emissione.

Da un lato troviamo la Concordia mentre dall’altro lato si trova il progetto realizzato per la pavimentazione che si trova davanti al Campidoglio di Michelangelo. Vi sono in giro delle versioni che contengono la scritta “prova” e che oggi possono valere tantissimi soldi. Per errore infatti la Zecca di Stato ha messo in circolazione queste monete con errore di conio e per questo motivo oggi hanno incrementato il valore e le proprie quotazioni.

Quanto valgono le Mille Lire di ferro

Le Mille Lire di ferro oggi valgono veramente tanti soldi. Nel caso in cui doveste avere ancora in casa una moneta di questo tipo infatti potreste ritrovarvi con tante migliaia di euro in tasca. Infatti alcuni esperti sostengono che le mille Lire di ferro valgono 10 mila euro. Il loro valore è dato dal fatto che in giro, come abbiamo detto poche righe più sopra, vi siano anche delle versioni con errore di conio. Proprio per questo, dunque, potreste guadagnare tantissimi soldi se doveste trovarla in un vostro vecchio cassetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *