Se hai queste due schede telefoniche sei ricco: ecco quali cercare

Le schede telefoniche ci hanno fatto compagnia per tantissimo tempo e sono state anche oggetto di collezione nei momenti in cui venivano utilizzate. Le stesse che un tempo inserivamo all’interno delle cabine telefoniche potrebbero, oggi, esserci molto di aiuto per risollevarci a livello economico. Infatti alcune schede telefoniche hanno incrementato in maniera esponenziale il proprio valore. Il motivo è dato dal fatto che ai tempi, di alcuni ti, ce ne erano molto poche in giro: proprio per questo, quindi, oggi potrebbero valere migliaia di euro.

Andiamo adesso a vedere nello specifico quali sono le schede telefoniche di valore che potresti trovare in casa e, soprattutto, che potrebbero farti guadagnare tantissimi soldi. Per chi non sapesse cosa erano le schede telefoniche si trattava di tessere dotate di chip o a banda magnetica attraverso le quali si potevano effettuare delle telefonate prepagate. Per utilizzarle ci si doveva recare presso un telefono pubblico o una cabina telefonica dotata di lettore apposito.

A questo punto andiamo a vedere quanto valgono le schede telefoniche al giorno d’oggi. Come abbiamo già scritto infatti ne esistono alcune che possono valere molti soldi e per questo motivo, proseguendo la lettura di questo articolo, potrai scoprire quali sono. Per avere valore, una scheda telefonica, dovrà essere stata distribuita in basse tirature e, soprattutto, deve essere piuttosto datata. La cosa più importante è anche che sia in condizioni ottime. Se infatti è rovinata o addirittura smagnetizzata il suo valore potrebbe scendere di parecchi euro.

Una delle schede telefoniche di valore è quella che raffigura la Torre di Pisa ed è valutata addirittura 3000 euro. Il motivo è dato dal fatto che in giro ce ne fossero poche migliaia e quindi oggi questo pezzo raro può portare diversi soldi nelle tue tasche. Un’altra scheda telefonica di valore è invece quella che è stata emessa per celebrare il centenario della nascita del cinema. In questo caso stiamo parlando di un valore più basso ma sempre molto considerevole: quest’ultima infatti vale intorno ai 2500 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *