Monete di valore: la classifica per Aprile 2021

Ci sono tantissime monete di valore e la classifica Aprile 2021 parla chiaro: non solo oro e argento. Oggi infatti le monete antiche hanno un forte potenziale che potrebbe portare qualche euro in più nel portafoglio. Ecco quali sono!

Monete di valore di aprile 2021

Tantissime monete che si trovano dentro il cassetto della nonna, dimenticate in qualche borsa vintage o nella tasca di un cappotto possono riservare delle sorprese. Come ricordano i professionisti del settore infatti, non ci sono solo monete d’oro o in argento che possono avere una valutazione di valore, ma anche quelle antiche come la Lira ante o dopo guerra.

Se il consiglio è quello di far valutare ciò che si possiede da un esperto, quali sono le monete di valore Aprile 2021?

Grace Kelly 2 Euro

È stata coniata nel 2007 in occasione del 25mo anniversario dalla morte della indimenticabile sovrana Grace Kelly. Una donna dotata di grande eleganza che è apparsa nella moneta da 2 euro voluta dal Principe Raniera con una tiratura di 2.000 copie. Se la moneta è in ottimo stato potrebbe valere sino a 2.500 euro.

5 lire del 1955

Non passa mai di moda e il suo valore sembra aumentare di volta in volta. I collezionisti non sempre sono attratti dalle vecchie monete, ma le 5 lire del 1955 vengono considerate di alto valore coniate soprattutto negli anni cinquanta. 400mila esemplari che sono molto ricercate tra gli esperti che arrivano a pagarle sino a 2.000 euro.

Vaticano 2 euro

Per la Giornata Mondiale della Gioventù del 2005 sono state coniate 100mila monete da 2euro da parte dello Stato del Vaticano. Chi ne possiede una potrebbe farsela pagare sino a 3.000 euro.

10 lire 1947

Come accennato le vecchie Lire non sono sempre ricercate dai collezionisti, ma queste 10 Lire del 1947 sono per intenditori. Hanno come simbolo un rametto di ulivo e un cavallo alato con una valutazione sino a 4.000 se in ottime condizioni.

2 lire 1947

Medesimo anno ma moneta differente che simboleggia la spiga di grano e contadino che sta arando il suo terreno: simbolo di vita e di lavoro. Ma c’è anche un evento storico da evidenziare a cui è legata questa moneta: il 10 febbraio 1947 il Governo in essere De Gasperi ha firmato il trattato di pace con le potenze che hanno vinto la Seconda Guerra Mondiale. Per questo motivo oggi un collezionista potrebbe arrivare a pagare sino a 1.800 euro per una moneta in condizioni perfette.

50 lire 1958

È una moneta particolare che raffigura il Dio Vulcano che batte il metallo sull’incudine ed è stata prodotta in circa 800mila esemplari. La sua circolazione è stata notevolmente diffusa nel tempo e si stima con circa 2.000 euro di valore solo se in ottime condizioni.

2 euro 2021

Ebbene, una moneta che sta entrando ora in circolazione e si prevede che avrà un ottimo riscontro sul mercato. Si parla della moneta da 2 euro 2021 coniate in 3 milioni di pezzi per dare un tributo/simbolo a tutte le persone in prima linea nella lotta contro la pandemia da coronavirus. La moneta in questione avrà la scritta Grazie: il suo valore? Non è ancora stato stimato ma i collezionisti non vedono l’ora di averla tra le mani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *