Hai il gettone telefonico 8002? Ecco quanto vale

Moneta di scambio, unico metodo per sentire il fidanzato durante il servizio militare o il parente lontano. Si entrava nella cabina telefonica, si sfogliava interminabilmente un pesante elenco telefonico e, finalmente, si poteva parlare con amici e parenti che vivevano lontano. Chiamare da casa, per quei pochi che godevano il lusso di avere un telefono a casa, dovevano confrontarsi con urbane, interurbane e tariffe diversificate per ogni tipo di chiamate. Chi invece si recava dal tabaccaio di fiducia per acquistare i gettoni telefonici, doveva spesso mettersi l’anima in pace e aspettare le lunghe file di fronte alle cabine telefoniche pubbliche. Ovviamente parliamo dei gettoni telefonici, piccole monetine che col tempo sono diventate dei veri e propri simboli di un’epoca ormai passata. Ma quanto valgono adesso? E, in particolare, quanto vale adesso il gettone telefonico che riportano il codice numero 8002?

Quanto valgono i gettoni telefonici?

Iniziamo col dire che, nell’anno in cui furono emessi, il valore economico dei gettoni telefonici era di 30 lire. Questa era il credito che su poteva utilizzare, per ogni gettone, per parlare con il nostro interlocutore. L’inflazione e la svalutazione della moneta, la Lira, portarono a un graduale aumento del valore di ogni gettone. Gli ultimi gettoni, in circolo fino al 2001, aveva un valore di 200 lire. Poi, tra avvento della moneta unica dell’Unione Europea, l’Euro, e la crescente presa di posizione del telefono cellulare (oltre che, ovviamente, di quello di casa), i gettoni telefonici scomparirono definitivamente dal mercato. Se però vi è capitato di rompere qualche bussolotto o di ritrovare qualche gettone telefonico in soffitta, sicuramente vi sarete chiesti quanto valgono oggi. Se siete stati abbastanza furbi da tenerne qualcuno da parte, effettivamente, potreste trovarvi con un piccolo tesoro tra le mani. Benché la maggior parte valga pochi euro, alcuni esemplari sono stati battuti all’asta per migliaia di euro. Ma quello con il codice 8002 vale qualcosa?

Gettone telefonico 8002: valore e caratteristiche

Forse non tutti sanno che i gettoni telefonici sono nati nel 1927. Furono presentati per la prima volta durante la Fiera Campionaria di Milano dalla Stipel, azienda che successivamente divenne la celebre SIP. Inizialmente il loro utilizzo doveva essere limitato alla fiera, ma poi venne esteso per tutti gli utilizzi che conosciamo ancora oggi. La composizione originaria era a base di nichel, zinco e rame e, nella maggior parte dei casi, riportava una o due scalanature, in alcuni casi tre.
Per quanto riguarda invece il valore economico sul mercato odierno, innanzitutto va detto che l’ambito di vendita è piuttosto ridotto ai collezionisti e agli appassionati. In più, il prezzo e il loro valore si riferisce sempre a dei gettoni in condizioni più che ottimali, quasi intonsi. Per quelli rovinati o usurati dal tempo, ovviamente, il valore si abbassa drasticamente. In generale, i gettoni telefonici che riportano i numeri 7809, 7502, 7706, 7905, 7803, 7901 e 8011 hanno un valore economico compreso tra i 5 e i 15 euro. Se avete la fortuna di possedere dei gettoni numerati 6504, 7110, 7304, 7412 o 7704, potete sperare di rivenderli per un massimo di 50 euro.
Per quanto riguarda il gettone telefonico 8002, invece, purtroppo, il valore raramente supera i 6 euro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *