Moneta con cannolo siciliano: quanto vale oggi?

Spesso e volentieri, in occasioni particolari, vengono coniate delle monete che le celebrano. Questo tipo di moneta viene chiamato “commemorativo”, proprio per la sua funzione. Ovviamente, i collezionisti e gli appassionati sono sempre alla ricerca di questo tipo di monete in quanto, col tempo, possono rappresentare delle vere e proprie rarità.

Quel tipo di tesoro che, a volte, può arrivare a valere un bel gruzzolo. Molti potrebbero pensare che le monete commemorative siano una cosa del passato, invece una delle più originali è stata coniata proprio nell’ultimo periodo. Parliamo della particolarissima moneta da 5 euro, raffigurante un piatto tipico della tradizione dolciaria italiana. Scopriamo insieme di cosa si tratta e tutto quello che c’è da sapere!

La moneta da 5 euro commemorativa

Nel gennaio del 2021 il Ministero dell’Economia e delle Finanze e il Poligrafico e Zecca dello Stato hanno ufficialmente presentato una grande novità: la nuova Collezione Numismatica 2021. Questa collezione è dedicata alla storia italiana e a tutte le sue eccellenze, sia in fatto di sport, scienza e natura che, come nel caso che ci interessa, enogastronomiche.

L’intento, in questo occasione, non è stato tanto quello di celebrare l’italianità tout-court, ma soprattutto quello di creare un senso di legame, unione e fratellanza che unisca e avvicini tutti gli italiani in un momento così drammatico come quello della pandemia mondiale.

Per questo motivo, oltre alla moneta con il cannolo, è presente anche un’altra versione dedicata proprio ai sanitari che tanto si sono prodigati per fare fronte all’emergenza Codiv-19. Quest’ultima versione, al contrario di quella con il cannolo, sarà immessa anche nella normale circolazione, con il valore di 2 euro.

La moneta con il cannolo

Come accennato, fa parte di questa interessante collezione numismatica del 2021 anche una particolare moneta da 5 euro. Su un lato sono raffigurati, con colori vivaci e vividi, due cannoli con tanto di ciliegia candita, scorzetta d’arancia, granella di pistacchio, ricotta e zucchero a velo. Alla loro sinistra, un elegante bicchiere di passito, il celebre vino liquoroso dolce che si ricava dall’uva Zibibbo.

Sullo sfondo, una decorazione tipica siciliana della ceramica di Caltagirone con i classici limoni di un giallo intenso su sfondo blu. In alto a destra, il capitello ricorda quello della Chiesa Madre di Palazzolo Acreide. Sul lato opposto, invece, troviamo diversi simboli legati alla cultura dell’isola: tra tutti spicca certamente il Tempio della Concordia, un luogo meraviglioso che si trova nella Valle dei Templi di Agrigento.

In basso a sinistra, il simbolo della trinacria, la testa di donna con le tre gambe piegate. Il materiale utilizzato per la realizzazione di questa moneta con cannolo è il Cupronichel, mentre l’autrice del disegno è Carmela Colaneri.

Come acquistare la moneta da euro con il cannolo?

La moneta da 5 euro con il cannolo si può acquistare molto facilmente attraverso il portale e-commerce della Zecca italiana. Chi è invece poco avvezzo alla tecnologia può rivolgersi direttamente presso uno dei punti vendita del Poligrafico e Zecca dello Stato.

La data a partire dalla quale è possibile acquistare queste particolarissime monete è stata fissata al 26 gennaio 2021. Il prezzo di questa moneta da collezione è di €25.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *