Fasce ISEE, cambia tutto: ecco cosa sta succedendo

Nell’ultimo decennio il calcolo dell’ISEE ha assunto un ruolo sempre più importante, risultando spesso necessario per ottenere agevolazioni e bonus di vario tipo: ciò è risultato particolarmente evidente durante il periodo di inizio pandemia, contraddistinto da una necessità costante da parte dell’esecutivo di supportare le fasce di popolazione più messe in difficoltà.

In tal senso l’indicatore della situazione economica equivalente, abbreviato semplicemente con ISEE, ha una funzione di indicatore che tiene conto di reddito, patrimonio (sia mobiliare che immobiliare) e delle caratteristiche di un nucleo familiare, con tutti i parametri annessi.

Fasce ISEE, cambia tutto: ecco cosa sta succedendo

In buona sostanza, l’ISEE tiene conto di ogni forma di entrata economica, calcolando una sorta di punteggio finale, tenendo conto di tutti i fattori sopracitati. Nel 2015 l’ISEE è divenuto più “stringente” e la quasi totalità dei redditi deve venire citata nel conteggio, richiedibile tramite la DSU (Dichiarazione Sostitutiva Unica). Vanno inoltre riportati saldi e giacenze medie di carte prepagate, conti correnti, bancomat e simili, oltre al modello 730 per chi percepisce un’entrata fissa, così come qualsiasi forma di pensione ed agevolazione.

Nell’ISEE 2022 continuano ad essere calcolate le maggiorazioni sulle scale di equivalenza, tenendo conto anche dei componenti del nucleo familiare.

L’ISEE viene fortemente condizionata proprio dal nucleo familiare ma allo stesso tempo presenta dei parametri relativamente fissi, e per il 2022 resatano due e riguardano la quota di 10.632,94 euro e 21.265,87 euro.

1° fascia ISEE

  • di 1 componente e un ISE da 10.632,94 euro;
  • di 2 componenti e un ISE da 16.693,71 euro;
  • di 3 componenti e un ISE da 21.691,19 euro;
  • di 4 componenti e un ISE da 26.157,02 euro;
  • di 5 componenti e un ISE da 30.303,87 euro.

2° fascia ISEE

  • di 1 componente e un ISE da 21.265,87 euro;
  • di 2 componenti e un ISE da 33.387,42 euro;
  • di 3 componenti e un ISE da 43.382,38 euro;
  • di 4 componenti e un ISE da 52.314,05 euro;
  • di 5 componenti e un ISE da 60.607,74 euro.