Attenzione a comprare Bitcoin: pazzesco, ecco cosa può accadere

Nella società liquida, anche la moneta perde consistenza. I ritmi sempre più frenetici della vita richiedono che anche la moneta si adatti ai nuovi tempi, e che il denaro possa essere gestito in modo più intuitivo e dinamico.

Ma cosa sono i Bitcoin?

Il Bitcoin è una  moneta virtuale che è possibile scambiare solo online tra utenti senza l’intercessione di una banca fisica. senza passare da una banca e con grande sicurezza.

Questa criptovaluta è solo una tra le migliaia di valute virtuali in circolazione, virtuali perché non convertibili in banconote fisiche. Di fatto quelli scambiati online sotto forma di criptovalute, sono dati, codici digitali, scambiati in via diretta tra compratori e venditori.

Basta avere un portafoglio virtuale, un Wallet, ed il gioco è fatto! Se per certi versi la mancanza del tramite bancario può essere un vantaggio, la mancanza di controlli ufficiali può implicare notevoli problemi a cui fare attenzione.

Da un lato la gestione diretta del proprio denaro, emancipa dagli investimenti bancari, spesso poco chiari e nei quali il cliente non viene direttamente coinvolto. Ma la mancanza di una gestione controllata getta nell’incertezza e fa sorgere dubbi sulla sicurezza e trasparenza delle transazioni in Bitcoin. Il traffico di Bitcoin avviene per mezzo della piattaforma Blockchain, di cui ultimamente si fa un gran parlare per via dell’interesse internazionale sugli NFT.

La Blockchain è una piattaforma e società di servizi finanziari per la gestione di criptovalute, una sorta di immenso database che gestisce le transazioni di denaro virtuale.

La rete della piattaforma è strutturata i tanti settori, da cui block, interconnessi tra loro, da cui la parola chain. La validità e sicurezza delle transazioni sarebbe garantita dal fatto che ogni singolo passaggio, o blocco, è coinvolto nella verifica della transazione.

Controlli incrociati e l’impossibilità di manomettere i dati a seguito della verifica effettuata, rende possibile la tracciabilità delle transazioni. Dunque in termini di trasparenza i Bitcoin garantiscono massima affidabilità, ma i vantaggi effettivi dati dal loro acquisto sono accora avvolti da numerosi dubbi. Il mercato dei Bitcoin ha registrato notevoli oscillazioni negli ultimi tempi , e sono olti gli investitori che hanno iniziato ad esprimere perplessità.

I bitcoin coprono un ruolo leader nel campo delle criptovalute, influenzando altre monete virtuali, ma a sua volte, come la gran parte delle valute su base crittografica viene ugualmente influenzata dalle entità fisiche che determinano le oscillazioni di mercato (banche, equilibri di governo ecc..).

Le oscillazioni di valore del Bitcoin, che vede nuove sfide aperte con l’aumento della concorrenza determinata dall’imperversare di tecnologie crescenti, unitamente alle incognite di un investimento in Bitcoin che gli esperti di finanza continuano a sottolineare, non rendono il loro acquisto così semplice e cristallino, soprattutto per i medi e piccoli investitori.

Visti i frequenti rialzi e ribassi dei prezzi, è necessario fare attenzione nel comprare Bitcoin, perché più un modo per collezionare facili guadagni o un semplice sistema di pagamento, il loro ruolo principale sembra essere ancora quello di un prodotto fortemente speculativo, che non da sufficienti sicurezze al singolo investitore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.