Libretti postali, allerta in tutta Italia. Cosa succede? Pazzesco

I libretti postali, seppur meno utilizzati rispetto al passato, restano estremamente utilizzati e popolari in virtù di una semplicità difficilmente eguagliabile da altri prodotti: si tratta di una forma “semplificata” dei libretti bancari che hanno la principale funzione di “conto” seppur con meno possibilità di operare. Risultano gestiti e garantiti dallo stato italiano attraverso la Cassa Depositi e prestiti. Rispetto ad altre forme di libretto, quelli postali presentano costi di gestione molto bassi se non addirittura assenti.

I libretti postali infatti servono anche per accumulare interessi sulle somme versate: se per la tipologia più comune questi sono estremamente ridotti, Poste Italiane mette a disposizione anche i cosiddetti buoni fruttiferi, che permettono un graduale incremento degli interessi.

Libretti postali, allerta in tutta Italia. Cosa succede? Pazzesco

Rappresentano una forma molto comune per evitare la stagnazione del denaro, fattore causato da fenomeni come l’inflazione. Tuttavia a cadenza regolare Poste Italiane deve gestire un numero sempre piuttosto elevato di libretti postali definiti dormienti, ossia quelli che non risultano utilizzati da oltre 10 anni e che “contengono” una cifra pari o superiore a 100 euro.

Dopo questo lasso di tempo Poste Italiane inizia a comunicare alla propria utenza che questi libretti saranno sottoposti a chiusura se non “movimentati” entro il prossimo 21 giugno, e le somme presenti saranno devolute al Fondo gestito da Consap, anche se successivamente l’utenza può fare richiesta per ottenere nuovamente le somme di denaro presenti originariamente sul libretto.

Per evitarne la chiusura è sufficiente recarsi in un qualsiasi ufficio Postale e fare qualsiasi forma di operazione, alternativamente sono tenuti ad inviare una comunicazione all’indirizzo riportato nella lettera ricevuta oppure ad effettuare operazioni a valere sul Libretto entro il termine indicato nella comunicazione che nel frattempo Poste Italiane avrà comunicato alla propria clientela.

Attraverso una pagina specificamente adibita, Poste Italiane rende noti tutti i libretti postali dormienti, attraverso questo indirizzo.

libretto postale dormienti libretti postali

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.